Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Due giorni a vegliare l’anziana caduta in casa, così i due cani le salvano la vita

Gli angeli custodi? A volte hanno la coda. Sofferente di Parkinson, chissà se la 76enne Judy Muhe di Palmdale in Florida ce l’avrebbe fatta a sopravvivere da sola e senza poter chiedere aiuto dopo una caduta nella sua cucina che le aveva provocato fratture multiple alla spalla e una commozione cerebrale. Chissà se ce l’avrebbe fatta senza i suoi due cani, due golden retriever (trovi qui le curiosità su questa razza) che per lei sono stati autentici angeli custodi.

I due bravi quattro zampe si sono sdraiati accanto a lei e tenendola al caldo per due giorni interi finché non sono arrivati i soccorsi. Hanno fatto questo Higgins, 10 anni, e Dodger, 4 anni. Dopo la caduta, la signora Muhe non è rimasta sempre cosciente ma i suoi due cani non l’hanno lasciata un attimo: “Higgins – racconta la signora – si era messo sdraiato contro la mia schiena, mentre Dodger mi scaldava gambe e piedi. E poi, la cosa principale è che non mi hanno fatta sentire mai sola”.

A far intervenire i soccorsi è stata la sua amica Kathy Jacobs che, dopo aver chiamato diverse volte senza ottenere risposta, è entrata nella casa della signora Muhe che le aveva affidato una copia della sua chiave. “Quando sono entrata l’ho vista a terra – racconta – e i cani erano lì con lei. Quando mi hanno sentita entrare sono corsi verso la porta e poi verso Judy, sono stati loro a mostrarmi dove fosse esattamente”. La signora Muhe, dopo vari interventi alla spalla, oggi sta bene. Anche grazie a Dodger e Higgins.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cane perduto da 12 anni riesce a tornare a casa

Monica Nocciolini

Un’altra triste storia di abbandono: lasciato a morire con una zampa rotta e tutti i suoi giocattoli a bordo strada

aggiornamenti

Massimo Ceccherini ed il suo “angelo custode”, il cagnolino Lucio

aggiornamenti

Edificio confiscato alla Mafia ora accoglie senzatetto ed i loro amici pelosi

dogitpanel

Abbandonato proprio quando comincia a nevicare, il povero Rosco non ha mai conosciuto il calore di una famiglia

dogitpanel

Rame e Zinco di nome, nasi d’oro di fatto: due segugi ritrovano il bimbo autistico perso nel bosco

Monica Nocciolini