Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cucciolo di 2 mesi abbandonato in una borsa con le zampine legate

Cucciolo abbandonato di soli due mesi

Un cucciolo di soli 2 mesi è stato ritrovato abbandonato in una borsa con le zampine legate con un elastico.

Per fortuna la cosa non è sfuggita ad un passante che ha salvato il cagnolino portandolo alla RSPCA (organizzazione inglese per la salvaguardia degli animali).

Il cucciolo, che ha rischiato di morire aveva le zampe legate in un modo così stretto da bloccargli la circolazione negli arti.

Nella borsa è stato ritrovato anche un bigliettino con su scritto “Ho trovato questo cane” oltre ad una scatoletta chiusa di cibo per cani.

Tutto lascia pensare a qualcuno che realmente ha trovato il cucciolo e per evitare che lo stesso finisse investito ha pensato di legargli le zampe (incautamente) mettendolo poi a riparo in una borsa.

Ci fanno sapere che il cucciolo ora sta bene, ma non è ancora disponibile per l’adozione perché ancora sotto le cure veterinarie.

Stanno già piovendo domande di adozione da tutta l’Inghilterra, grazie anche al clamore mediatico della notizia.

Buona vita piccolo cucciolo!

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.31 / 5 (125 voti)

Leggi anche:

Abbandonata a 10 anni, malata e terrorizzata: il web tifa per Teresa

Monica Nocciolini

Coronavirus, salgono a duemila i cani già abbandonati in soli 15 giorni

dogitpanel

Cani abbandonati per strada a Natale, salgono a 358 i casi di abbandono

dogitpanel