Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Chicca avvelenata, il cane Rondine dona il suo sangue per salvarla

Veleno ingerito chissà come in uno dei prati dell’Empolese, in provincia di Firenze, durante una passeggiata tra l’erba. I sintomi. I disturbi. Sempre più chiari. La corsa contro il tempo per salvare la vita alla cagnolina pinscher Chicca. Ed ecco l’intervento di un altro cane, la femmina di pastore tedesco grigione Rondine. Un cane speciale, perché Rondine è una donatrice di sangue.

E’ stato grazie al suo intervento di generosità che Chicca si è potuta salvare. Rondine, sei anni, si è lasciata prelevare il sangue in tutta fretta – ma anche in sicurezza – nel seminterrato attrezzato per l’occasione nell’attesa del veterinario. Era l’inizio di aprile 2020, e le restrizioni agli spostamenti consigliavano di limitare al massimo gli andirivieni.

Effettuato il prelievo è stato il medico veterinario a fare staffetta e raggiungere Chicca per praticarle la trasfusione. Nessun rigetto, anzi: Chicca piano piano grazie al sangue di Rondine si è ripresa. La terapia per lei sarà ancora lunga, ma è viva ed è forte. Chissà se prima o poi le proprietarie delle due cagnoline troveranno il modo per farle incontrare.

Leggi anche:

Il suo umano è in ospedale, il cane Billy lo aspetta da due mesi sulla porta (e si porta anche la copertina)

Monica Nocciolini

Cagnolina randagia gli salva la vita due volte, alla fine lui la adotta

Monica Nocciolini

Se il canile è un lager, il sequestro salva 444 cani

Monica Nocciolini

Via dall’inferno di Kabul: “Non mi muovo se non salvate tutti i cani del rifugio”

Monica Nocciolini

Ritrova il cane dopo più di un anno: “Ma non voglio traumatizzarlo ancora”

Monica Nocciolini

Precipita dal quarto piano, senza cure il cane rimane invalido

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it