Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Aiuto, sta morendo”. Ragazzino percorre 3 km a piedi con la sua cagnolina in braccio per salvarla


La storia che vi raccontiamo oggi riguarda uno splendido legame tra un tredicenne sudafricano e il suo cucciolo.

Il ragazzino, residente a Delft, una delle comunità più povere di Città del Capo, ha percorso da solo due miglia per salvare il suo cucciolo.

Ha notato che il suo cane era inappetente e aveva iniziato ad avere una diarrea sanguinolenta, percui si è fatto avanti per chiedere aiuto. Ha camminato per circa 3 km fino a un centro di soccorso per animali, la cui direttrice ha rivelato:

“Era molto magra e il ragazzo ci ha detto che non aveva abbastanza soldi per il cibo per lei. Gli abbiamo detto che avremmo fatto del nostro meglio per salvarle la vita e per trovarle una nuova casa amorevole che possa prendersi cura di lei. Lo abbiamo ringraziato per avercela portata in cerca di aiuto”.

Si è poi scoperto che la cucciola, Nanuk, era affetta dal parvovirus, una malattia potenzialmente letale, e difficilmente sarebbe riuscita a sopravvivere senza le opportune cure.

Per tirarla su di morale, Nanuk riceveva regolarmente le visite di altri gattini in affido nel rifugio. “Penso che sia una combinazione di gattini, avere uno di noi al suo fianco per tutto il tempo dandole amore e incoraggiamento”, hanno detto i volontari.

Attualmente, i soccorritori stanno cercando una casa per Nanuk, l’hanno nutrita non solo con cibo ma con tanto amore. Senza tutto ciò, purtroppo, la povera cagnolina sarebbe morta.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Pedalando incontra un cane pelle e ossa, se ne vanno insieme in bici

Monica Nocciolini

Lasciato sui sedili di un taxi con una lettera dalle istruzioni molto chiare. Un caso di abbandono molto particolare

aggiornamenti

“Per me può anche morire”. La storia di Tesca, 41 kg di amore mai apprezzata dal suo umano

aggiornamenti

Dovevano sopprimerlo a causa dei suoi gravissimi problemi di salute. “Oggi Nubby è ancora tra noi”

Michele Urbano

Minaccia tutti se gli portano via il suo cane, ma lo fa vivere in condizioni disumane 

Michele Urbano

Questa cagnolina è stata recuperata sotto un ponte in Grecia. Viveva nella spazzatura

Stefania Di Carlo