Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Addio a Joker, mascotte dei bimbi del Carbonia Calcio. In suo onore una statua


È mancato Joker, l’American Staffordshire terrier che per tre anni ha assunto il ruolo di mascotte dei bambini del Carbonia calcio, così veniva chiamato da chi frequenta lo stadio Zoboli, il cane degli Ultras che della sua vita ne aveva fatto una missione: farsi amare da tutti, piccoli e adulti.

Joker è stato speciale, dice kristian Figus proprietario del cane, il suo animo buono ha prevalso anche quando si è reso conto che la vita lo stava abbandonando, in un incidente casalingo ha preferito salvare sua sorella donando la sua vita. La sua assenza si sentirà anche negli ambienti dell’assistenza ai disabili dove non mancava di manifestare attenzioni e affetto.

Non sarà facile per chi lo ha conosciuto abituarsi all’idea di non vederlo più, per questo l’Allevamento Elite Edition Amstaf ha voluto donare al Carbonia calcio 1939 una statua monumento scolpita in marmo di Orosei dal noto scultore Matteo Caria.

Chiunque può andare a vedere la statua che si trova all’interno del campo di calcio e apprezzare la bellezza di un monumento, unico pezzo al mondo che ritrae un Amstaff e che vanta la Sardegna come produttore di un marmo pregiato. I bambini che lo conoscevano ora piangono la sua assenza.

 

Credits Foto: Allevamento Elite Edition Amstaf

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

La storia di Ken, il bambino amico dei pelosi

redazione

Cane impaziente di giocare, prende da solo bus e va al parco

Monica Nocciolini

Acquila piomba dal cielo e uccide un cagnolino

aggiornamenti

Per settimane attende in una casa vuota che i suoi umani tornino a prenderlo. La storia di Freon 

dogitpanel

Sfrattata perchè voleva con sè il suo cane guida, Camilla si riscatta con una pioggia di offerte di alloggi

dogitpanel

Il loro cane non può salire sull’aereo. Così lo abbandonano in aeroporto

dogitpanel