Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonato in un bosco dopo essersi ferito, questo cucciolo piange di dolore 

storie di cani: zarife

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonista un cucciolo di nome Zarife, che dopo essere rimasto ferito, è stato tristemente abbandonato in un bosco dal suo umano.

Per tanti giorni il cucciolo ha chiesto aiuto, piangendo e urlando dal dolore, ma fortunatamente è stato trovato da una persona buona, che ha deciso di aiutarlo e chiamare i soccorsi.

Alla vista dei volontari, il cucciolo ha iniziato a scodinzolare energicamente, seppur avesse ancora tanto dolore a causa della giardia.

Ogni volta che i medici toccavano le sue ferite, il cagnolino piangeva.

Fortunatamente, però, le cure stanno dando esito positivo, tanto che Zarife è diventato dolce e giocherellone, oltre che molto affettuoso con chi passa da lì per vedere come sta.

Ora resta solo da trovare una casa e una famiglia amorevole, che riesca a fargli dimenticare tutti questi brutti ricordi.

Leggi anche:

Il bimbo finisce in acqua, il cane bulldog si lancia in suo soccorso

Monica Nocciolini

Il cane da caccia e la volpe, Maddy e Rosie migliori amici

Monica Nocciolini

Abbandonato, maltrattato, offeso, umiliato. E poi salvato, il cane Charlie rifiorisce

Monica Nocciolini

Bebè abbandonato nel ghiaccio della Siberia, cane angelo custode lo tiene al caldo nella sua pelliccia

Monica Nocciolini

Spari contro il cane che abbaiava troppo. E lo uccide

Monica Nocciolini

Cani malnutriti nell’autocaravan, e scatta la denuncia

Monica Nocciolini