Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Catena, digiuno, coda mozzata: cane torturato nel Riminese


Alla catena in una cuccia di fortuna, piena di terra e sporco. Quasi niente cibo. La coda tagliata e il vaccino praticato in regime di fai da te. Rasentava la tortura lo stato in cui un 63enne del Riminese teneva il suo bracco tedesco.

Così secondo i Carabinieri che quel cane lo hanno salvato, liberato, dissetato e nutrito prima di affidarlo alle cure di veterinari e volontari specializzati.

Per il suo aguzzino è scattata la denuncia: esercizio abusivo della professione medica per aver vaccinato il cane da solo, maltrattamenti e detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura le contestazioni che i militari gli hanno elevato. Adesso dovrà risponderne.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Allarme avvelenamento di cani e gatti a Orosei, Lndc e Comune in campo

Monica Nocciolini

Sergio, soprannominato “il cane buono” al canile non ce la fa proprio più

aggiornamenti

Gina “appiccicosa come una cozza”. Affettuosissima cagnona vi farà innamorare. Adottiamo!

aggiornamenti

Infastidita dal cane del vicino lo avvelena e il tribunale la condanna

Monica Nocciolini

Brigitte dalla Sicilia: cagnolina bianca cerca famiglia

Stefania Di Carlo

AGGIORNAMENTO: Il Labrador di solo 1 anno investito, si cerca un’adozione del cuore. Queste foto vi strapperanno più di una lacrima

Stefania Di Carlo