Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Curiosità

Perché il cane si scrolla?

Cane si scrolla

Cane si scrollaSarà capitato a tutti di vedere il proprio cane scrollarsi, scuotersi. I più curiosi si saranno chiesti i motivi di quest’azione, che può sicuramente apparire strana in particolar modo se il cane non è bagnato e quindi non ha motivo di scuotersi per eliminare l’acqua. Quindi perché il cane si scrolla? Cerca di comunicarci qualcosa?

Tutti i motivi per cui il cane si scrolla

I cani si scrollano piuttosto di frequente. Lo fanno molto spesso dopo il bagnetto, o quando sono bagnati, in quanto sanno bene che questo è un modo per togliersi l’acqua di dosso: uno studio ha dimostrato che i nostri animali domestici, soltanto scrollandosi, riescono ad eliminare il 70% dell’acqua. Addirittura il corpo può essere scrollato fino a oltre 20 volte ed il cane, quindi, riesce molto facilmente ad asciugarsi. A volte capita che però lo faccia anche da asciutto.

Questo viene molto spesso interpretato come un segnale ansioso o di calma (i “calming signals” servono, appunto, a trasmettere un messaggio di calma alla persona o all’animale che il cane ha davanti), ma in realtà ha tutt’altro significato, che oltretutto fino a poco tempo fa neppure si conosceva nei dettagli.

Il cane si scrolla, in pratica, quando si rende conto che lo stress è finito. In etologia prende il nome di “chiusura della ritualizzazione“: il cane si scuote per sottolineare che la fase stressante è conclusa, e può essere durata qualche minuto oppure più a lungo. Non è una situazione rara a verificarsi e questo dev’essere considerato un segnale positivo e non negativo, in quanto, evidentemente, il cane è prossimo a tranquillizzarsi e ce lo comunica in questo modo.

In quali circostanze può succedere?

Come abbiamo detto, può capitare di frequente e anche quando il cane è asciutto. Capita che si veda questo gesto quando il cane è rientrato da una passeggiata o è uscito dallo studio dal veterinario, dunque da quando si è reso conto che l’episodio stressante sta svolgendo al termine.

Può capitare anche quando il cane inizia ad interagire con un conspecifico: si scambiano i segnali di calma, non si comportano aggressivamente ma neppure sembrano ben disposti e quindi non iniziano a giocare. In questo caso capita che uno dei due (o entrambi) si scuota, per segnalare che il rapporto è finito e non c’è nulla di interessante da fare, visto che nessuno dei due è interessato a fare amicizia o litigare.

Allo stesso tempo, se abbiamo impartito diversi comandi al cane, come “Resta”, “Seduto”, l’abbiamo premiato e poi alla fine gli abbiamo detto “Ok, puoi andare” o frasi del genere, il cane potrebbe essersi scrollato. Se l’abbiamo fatto già diverse volte, è possibile che l’animale l’abbia imparato ed allora lo faccia per salutarci e congedarsi, dato che ha finito di stare con noi e di eseguire i nostri comandi.

Più frequentemente capita dopo averlo sgridato: se sappiamo cogliere i segnali di sottomissione, smettiamo di rimproverarlo, lo lasciamo andare e a quel punto il cane si scrolla. Nulla di preoccupante, insomma, e neanche qualcosa che lasci presagire l’aggressività come molti credono: semplicemente un segnale che bisognerebbe saper interpretare.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.89 / 5 (9 voti)

Leggi anche:

Come addestrare un Pastore Tedesco?

dogitpanel

Cane non vuole il guinzaglio: perché e cosa fare

redazione

Paura del temporale nel cane: come calmarlo

redazione

Come gestire il cane dominante

redazione

Tartaro del cane: la prevenzione e cosa sapere

redazione

Adottare un cane adulto: cosa sapere

redazione