Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Scavalca il box appena vede qualcuno, il cane Martino supplica di essere adottato

Se non fosse che ogni volta rischia di farsi male cadendo o rimanendo impigliato nella rete, farebbe solo struggere il cuore. Invece il cane Martino preoccupa i volontari del canile di Taranto dove si trova e che temono per la sua incolumità. Come mai? Perché il dolce cagnolino desidera talmente essere adottato che appena sente aprirsi i cancelli o avvista qualcuno, lui prende la rincorsa, si aggrappa alla rete del suo box e la scavalca lanciandosi dall’altra parte, così da poter correre dalle persone per farsi coccolare.

La scena tenerissima è stata filmata dai volontari e condivisa sui social suscitando commozione. Ma serve di più. Martino, 7 anni circa, in fondo c’è da capirlo. Il box di un canile va stretto a tutti i cani. Lui però in più è nato libero, ed è giunto al rifugio di Taranto dopo essere stato accalappiato per strada. Mal digerisce i suoi simili, ma la tentazione della libertà e la voglia che qualcuno lo porti via da lì sono insopprimibili.

Il primo canile in cui era finito, tra l’altro, è stato poi chiuso per maltrattamenti. Insomma, Martino ha vissuto il peggio della reclusione in un box, e questo non aiuta certo il suo carattere. Va d’accordo con le cagnoline femmine, però, quello sì, e con le persone a cui chiede e supplica di liberarlo.

MARTINO..IL CANE ERGASTOLANO CHE CERCA DI EVADERE DALLA SUA CELLA ..Questa volta a scrivere sono io, Martino e chissà…

Pubblicato da Io, Cane Randagio su Martedì 13 ottobre 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Per Elegance la vita vera inizia nel canile: da cane segregato a occhioni gioiosi

Monica Nocciolini

Grande, grosso e tenerone: per Brutus il cane missione babysitter

Monica Nocciolini

Disidratata e confusa, la volpe scambia il cane per la sua mamma e lo segue a casa

Monica Nocciolini

Un pan dolce per i cani del rifugio: l’iniziativa di Natale di chef Caliri

Monica Nocciolini

Randagio preso a pedate chiama gli amici e insieme rosicchiano l’auto del bruto

Monica Nocciolini

Cesar, il cane cresciuto nel trasportino è libero dopo 8 anni di strazio

Monica Nocciolini