Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Preso a botte dal suo proprietario, il cane gli viene restituito. E scatta la petizione

Bovaro del Bernese

Una petizione al sindaco, al ministero dell’ambiente e ad altre autorità: la sottoscrizione è scattata ad Aosta dove si teme per la sorte di un cucciolo di Bovaro del Bernese. Il cagnolino era stato filmato mentre il suo proprietario lo prendeva a botte, calci e pugni, scaraventandolo poi ripetutamente a terra in giardino. Posto sotto sequestro, il povero cane ha trascorso un periodo in affido in una famiglia che lo ha amato e coccolato.

L’uomo, intanto, affrontava il procedimento giudiziario per maltrattamento di animali. Se non che, ha chiesto e ottenuto la messa alla prova. L’istituto prevede che la persona faccia lavori socialmente utili o volontariato. Così il reato si è estinto e il cucciolo non poteva più rimanere sotto sequestro.

E’ stato dunque restituito al suo aguzzino. E’ la legge, è vero, ma i concittadini del piccolo Bovaro del Bernese non ci stanno. Dunque, la petizione: “Ci troviamo di fronte a un paradosso della legge ma anche del buon senso”, vi si trova scritto. “Purtroppo per il nostro ordinamento gli animali sono considerati cose, beni mobili di proprietà e non individui. Oggetti che in casi come questi vengono restituiti ai possessori”.

Laura Verdura dell’Associazione Avapa – Associazione protezione animali Valle d’Aosta – ha subito denunciato l’assurdità della procedura che reca un danno gravissimo al cane. Nemmeno la famiglia affidataria ha potuto opporsi, quindi il cane dal 23 dicembre è tornato dal suo aguzzino. Chiediamo una revisione del provvedimento penale e soprattutto che venga preso in considerazione il bene reale del cane restituendolo alla famiglia che se n’è presa cura con amore e rispetto fino ad oggi”, è l’istanza.

Per favore condividete ????!!!SOS Bovaro di Aosta ???Qui di seguito, oltre a rinnovare la petizione vi giro la mail da…

Pubblicato da Elisa Di Eusanio su Domenica 27 dicembre 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (6 voti)

Leggi anche:

La carica dei 16 cani disperati: tenuti in un girone infernale, li salvano i carabinieri

Monica Nocciolini

Attore ferito in scena, cane irrompe sul set per confortarlo

Monica Nocciolini

Tucker cane-zio per le orche incinte

Monica Nocciolini

A quattro zampe nella storia col cane barelliere Charlot

Monica Nocciolini

Cuccioli uccisi a colpi di martello, le fototrappole incastrano un uomo

Monica Nocciolini

Il negozio vende materassi, ma uno lo lascia fuori per far dormire i cani randagi

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it