Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Neonata abbandonata tra le formiche, il cane Georgie le salva la vita

Un supereroe piccolo piccolo, il cane bassotto Georgie, ha salvato la vita a una neonata che qualcuno aveva abbandonato in uno scarico in mezzo alle formiche. Nessuno l’avrebbe trovata se il cagnolino non l’avesse individuata a fiuto. E’ accaduto a Port Elizabeth, in Sud Africa.

La giornata di Charmaine Keevy, 63 anni, era iniziata come al solito: con una passeggiata insieme al bassotto di casa Georgie. Quella mattina, però, il giretto ha preso una piega differente. Proprio letteralmente, già che a un certo punto del tragitto il cane ha sterzato bruscamente mettendosi a tirare a più non posso abbaiando verso una direzione precisa.

La donna ha capito subito che il cane non stava procedendo a caso, e lo ha seguito fino al canale di scolo poco lontano. Orrore: lì, in mezzo alle formiche, qualcuno aveva abbandonato una neonata. Ma come aiutarla? Il condotto era tombato. La lastra di cemento da sollvare, pesantissima.

Charmaine ha iniziato a sbracciarsi per farsi notare dalla strada, e c’è riuscita. Cornie Viljoen, 60 anni, ha accostato la sua auto e si è fermato. Compresa la situazione, mentre il piccolo Georgie continuava ad agitarsi, ha afferrato una barra d’acciaio dal bagagliaio ha sollevato il blocco di cemento che copriva il condotto. Dunque si è calato per quasi 2 metri fino a recuperare la piccina.

Una volta in superficie, i due hanno immediatamente chiamato i soccorsi. La bambina ce l’ha fatta. Charmaine ha diffuso l’avventura del suo piccolo grande eroe a quattro zampe sui social, e da lì la storia ha fatto il giro dei media internazionali. Per Georgie coccole e croccantini premio a volontà.

Leggi anche:

Litigano e dimenticano il cane sul balcone sotto il sole. E’ in fin di vita

Monica Nocciolini

Abbandona il cane sul balcone, denunciato dai carabinieri

Monica Nocciolini

L’auto è in panne, il cane scende e aiuta a spingere

Monica Nocciolini

Cagnolino lasciato chiuso in una scatola di cartone sull’autostrada

dogitpanel

Balù, il cane dagli occhi tristi. Dopo la malattia del suo umano, si è ritrovato a vivere in cortile

dogitpanel

Io e Daisy, diario di una vita insieme. La prima mini vacanza (capitolo 17)

dogitpanel
error: © copyright dog.it