Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Minuscola cucciola cieca vagava per la strada con il rischio di essere investita. Le foto commoventi


 

Questa tenerissima e minuscola cagnolina stava vagando da sola sulla strada, in mezzo alle macchine, con il rischio di fare una bruttissima fine. Ad aggravare la sua situazione, il fatto di essere completamente cieca, dunque potersi affidare solo al suo fiuto e alle sue orecchie. Per fortuna però, un uomo, un’anima gentile che ama gli animali, si è fermato immediatamente quando l’ha vista girovagare in mezzo ai pericoli. L’uomo ha provato ad avvicinarsi, ma la piccola è scappata andandosi a nascondere in mezzo un cespuglio. Per farla uscire si è dunque recato nei paraggi ad acquistare del cibo, che non è stato per niente disdegnato dalla piccola, tanto da farla sgattaiolare fuori immediatamente.

Ho cacciato il cibo e mi sono allontanato ed è proprio in quel momento che la piccola è uscita di nuovo. Aveva molta fame e si poteva capire benissimo. Subito dopo sono riuscito a prenderla in braccio e dopo averle fatto capire, che l’inferno per lei stava per finire, l’ho portata nella clinica veterinaria della città”.

 

Oggi la piccola cagnolina ha un nuovo papà: l’uomo non ci ha pensato due volte ad adottarla e per questo motivo oggi è felice e nel pieno delle sue forza, in una casa accogliente, lontana dai pericoli delle strada

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Giovani sposi invitano al matrimonio i cani del rifugio per trovargli casa

Michele Urbano

La triste storia di Bess, da 10 anni in canile e che nessuno vuole adottare

Michele Urbano

Cagnolino piange disperato quando portano via dalla fattoria la sua “mamma mucca”

Michele Urbano

Un pallino di piombo nel cuore, ecco perché il cane stava male…

Monica Nocciolini

Bimbo di 8 anni scampato alla guerra in Siria, soccorre ed accudisce per ore randagio dopo investimento

Michele Urbano

“Cani ormai soli e malati sono i benvenuti a casa nostra”. Lo straordinario progetto di Michelle e Jeff 

Michele Urbano