Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Malata e cieca, cagnolina abbandonata davanti a una chiesa sotto la pioggia

Malata, cieca, magrissima. Queste le condizioni in cui una cagnolina, ribattezzata Lucy, è stata abbandonata davanti a una chiesa di Houston, in Texas. La pioggia batteva, ma la quattro zampe era talmente confusa e debole da non riuscire neppure ad alzarsi per trovare riparo. Per fortuna di lei si è accorto un uomo di buon cuore, che le si è avvicinato per soccorrerla.

Non sapendo bene il da farsi, ha preferito affidarsi agli esperti di un’associazione, Paws 4 Hope, avvisandoli telefonicamente della cagnolina in seria difficoltà. I volontari si sono precipitati sul posto, rimanendo sconcertati per le condizioni gravi in cui versava la piccina, infezione agli occhi e ossicini in vista per la magrezza estrema. L’hanno raccolta e portata in clinica veterinaria.

Il cibo, le cure… piano piano Lucy è migliorata fino a stabilizzarsi, ma guarire è un’altra cosa. Trovare una casa a quell’esserino non era semplice, ma una donna si è innamorata della cagnetta e della sua storia e l’ha presa con sé regalandole dignità e amore almeno per gli ultimi suoi giorni. Insieme hanno superato diverse crisi epilettiche, finché Lucy non ce l’ha fatta più e si è spenta. Per la sua amica umana sono stati giorni tristi, ma col conforto di aver donato tanto amore alla cagnolina nelle sue zampettate finali su questa terra.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.20 / 5 (51 voti)

Leggi anche:

Il cane veglia per giorni il clochard senza vita. Si scopre che era il pronipote dello zar di Russia

Monica Nocciolini

Zelda, 60 chilometri e un viaggio di 3 mesi per ritrovare la via di casa

Monica Nocciolini

Sisma in Turchia, cane soccorritore salva un gatto dalle macerie

Monica Nocciolini

Una Principessa in scatola: cagnolina per mesi in un cartone per scarpe

Monica Nocciolini

Aggredita nel rifugio, la salvano i suoi Cani Vagabondi

Monica Nocciolini

“Vi affido il mio cane, gli lascio un peluche perché non mi dimentichi”: l’ultima coccola di un bimbo al suo cucciolo

Monica Nocciolini