Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

I suoi occhi tristi si perdono sull’orizzonte. Da anni aspetta il suo umano che non tornerà

Sono tante le storie che vi abbiamo raccontato sulla fedeltà del cane. Questa viene dal Perù. Ci troviamo precisamente a Punta Negra un distretto della provincia di Lima.
Da anni, tutti i giorni Vaguito attende (invano) sulla spiaggia il ritorno dal mare del suo umano.

Gli abitanti del posto, giurano che sono anni che Vaguito tutti i giorni si apposta in spiagga ed aspetta. La storia è balzata all’attenzione del “grande pubblico” solo grazie a delle foto scattate da Jolie Mejía, una turista che poi le ha condivise sui social.

La donna mentre, in compagnia della sua famiglia, si godeva il relax della vacanza ha notato il cagnolino da ore fermo ed immobile scrutare l’orizzonte blu del mare in attesa di qualcuno.

Ha così chiesto spiegazioni in giro, scoprendo che tutti conoscevano quel cane e la sua storia.
Si è appreso che il suo amato umano era un pescatore che tutti i giorni usciva in barca e Vaguito restava a riva ad attenderlo. Un giorno l’uomo a seguito di una improvvisa tempesta non ha fatto più ritorno e da allora è dato per disperso, sicuramente vittima del mare. Da quel giorno e per tutti i giorni e per anni, Vaguito torna in spiaggia ed attende in vano il ritorno del suo amato umano.

Credits Foto: Twitter – Radio Dos

Leggi anche:

Introvabile per 43 giorni, cane sopravvive in un silos

Monica Nocciolini

La rosa per il randagio Michele purtroppo è di pallini: chi ha sparato al povero cane?

Monica Nocciolini

Cucciolo vittima di barbarie: gli estraggono tutti i denti come esca per i combattimenti tra cani 

dogitpanel

Fugge dopo un’esplosione e si perde, cane nel bosco cerca la via di casa per una settimana

Monica Nocciolini

Bimba protegge e rassicura il suo cane, terrorizzato dai fuochi d’artificio 

dogitpanel

In Messico la stazione di servizio che sfama i cani randagi

Monica Nocciolini