Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cucciolo abbandonato sotto la pioggia. “Se non troverò presto una casa, finirò dritto in canile”

storie di cani

La storia che oggi vi raccontiamo riguarda un cucciolo di cane, abbandonato in Calabria alla fermata dell’autobus e sotto la pioggia battente.

In un piovoso pomeriggio di dicembre, un povero cucciolo infreddolito e bagnato dalla pioggia che continua a cadergli sul muso, sulla schiena e sulle zampe, si guarda intorno sperando che i suoi umani vengano a riprenderlo.

Dopo averlo legato a un palo della luce, lo hanno lasciato e se ne sono andati. Le ore scorrono ma nessuno sembra prestare attenzione a quel cagnolino spaventato che aspetta che qualcuno gli offra una carezza e si prenda cura di lui. Finalmente, a un certo punto, accade qualcosa che sembra cambiare la situazione.

Una donna ha notato il cagnolino e si è avvicinata. Dopo averlo sciolto e portato al riparo dalla pioggia, ha aspettato un po’ di tempo e poi ha deciso di portarlo a casa con sè.

«Bisogna essere delle bestie per fare una cosa simile. Lo hanno legato alla fermata dell’autobus sotto la pioggia! Al collo non aveva un collare, ma un filo della luce usato come collare. Bestie!». E’ così che inizia lo straziante messaggio condiviso sui social dall’associazione animalista Tana per Tutti – La casa di Fè. L’abbandono di cui è stato vittima un cagnolino di taglia piccola dal manto bianco è avvenuto in Calabria lo scorso 12 dicembre, durante le giornate di pioggia fitta e incessante che si è poi riversata sulla città.

La donna che ha trovato il cucciolo non può tenerlo perchè ha già altri cani. Se non troverà in fretta una casa, finirà purtroppo in canile.

Per informazioni contattare il numero whatsapp 3332148801, aggiungendo una breve presentazione. Il cucciolo si trova in Calabria, ma può raggiungere qualsiasi posto, nord e centro Italia.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Cani ereditieri, la giustizia ci mette lo zampino

Monica Nocciolini

“Sono a pezzi, Cleo se n’è andata per sempre”. Fiordaliso in lacrime per la sua amata cagnolina 

dogitpanel

Il cane Nicoletta per 10 anni sulla tomba dell’amico umano

Monica Nocciolini

Le rubano il cane in un supermercato: dopo mesi di ricerche si riabbracciano

dogitpanel

Questi cani randagi trovano un lavoro insolito: la bellissima iniziativa di un’azienda

aggiornamenti

Attimi di panico per una coppia francese che ha rischiato di non rivedere mai più il loro cane. Cosa è successo?

aggiornamenti