Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cucciolo in fin di vita trova la forza di scondinzolare alla mano tesa che lo aiuta

Il cane, un cucciolo, aveva preso il cimurro. Allo stremo delle forze era collassato al suolo, agonizzante. Avrebbe così terminato i suoi giorni se un passante buono non si fosse accorto di lui avvisando i soccorritori di Animal Aid a Udaipur, in India. E il piccino, quando ha visto tendersi verso di lui una mano amorevole, ha trovato la forza per scodinzolare pian pianino, teneramente, in segno di gratitudine.

Magro pelle e ossa, divorato dagli insetti e col pelo rovinato, sembrava spacciato. Ma i volontari erano decisi a farlo volare sul ponte con dignità. Almeno quello… Ma il piccino era un combattente. Dopo la corsa d’urgenza in clinica veterinaria per le flebo destinate a reidratarlo, è stato sottoposto a terapia antibiotica. I volontari non lo hanno mai abbandonato, continuando a incoraggiarlo con amorevoli coccole.

E lui dopo un paio di settimane ha fatto il più bel regalo che poteva: si è alzato e ha mosso qualche passettino. Non furono che i primi passi verso la vita, una vita nuova fatta di salute. Ce l’ha fatta, sulle sue zampe ha vinto la vita. Il cimurro è una malattia progressiva. Inizia ad aggredire le vie respiratorie e arriva a compromettere le funzioni cerebrali. Fino alla morte. Non però per il cucciolo di Udaipur.

Leggi anche:

La storia del coniglietto abbandonato, ritrovato accoccolato al suo peluche

dogitpanel

Lascia la portiera dell’auto aperta e al suo ritorno fa un piacevole incontro

dogitpanel

Uomo muore per strada: il suo cane non riesce a staccarsi da quella triste panchina 

dogitpanel

La donna senza casa vive in un sacchetto pur di non lasciare i suoi cani

Monica Nocciolini

Cani di razza, cuccioli e grandi, liberati dall’allevamento abusivo degli orrori

Monica Nocciolini

Lino, nonnino di 12 anni abbandonato dalla sua famiglia. Oggi piange e rifiuta il cibo

dogitpanel