Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cagnolina molto timida e insicura riesce a superare i suoi complessi solo grazie al suo fratellino umano 

storie di cani

Questa è la storia di Weezy, una dolcissima levriera, che è stata abbandonata in un rifugio ad Alberta.

Nessuno sapeva perchè era così spaventata, tremava per qualsiasi cosa, persone, rumori forti, anche semplicemente un insetto poteva spaventarla.

Queste sue paure erano diventate un grosso problema per tutti coloro volessero adottarla, tanto che ogni qualvolta venisse adottata, puntualmente veniva riportata indietro.

Ma una donna, Sarah Mavro, ha cercato di comprendere le paure della cagnolina e aiutarla a superarle. Molto lentamente la cagnolina si è lasciata guidare, ed è diventata man mano sempre meno timorosa.

” E ‘ancora timida, soprattutto con gli estranei. Weezy di solito si nasconde completamente sotto la sua coperta, lasciando solo gli occhi e la lingua scoperti.. Ama rannicchiarsi sotto la coperta con noi, e ha un rituale notturno: guardare mio marito giocare ai video giochi nel seminterrato accanto al camino “, aggiunge Sarah.

Da quando è arrivato il piccolo Evan, però, la cagnolina ha superato tutte le sue paure. Un dolcissimo bimbo di soli sette mesi era ciò che serviva a Weezy per lasciarsi andare completamente.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Da sopprimere o da salvare? Il gattino sul crinale adottato dal veterinario

Monica Nocciolini

Tre cuccioli nel torrente in un sacchetto di plastica, nati per morire

Monica Nocciolini

Mette in vendita le sue carte da gioco dei Pokemon per curare il suo cane. La storia di Bryson 

dogitpanel

Cane randagio ferito chiede aiuto in farmacia. Ecco il video che ha commosso il mondo

dogitpanel

Siccome il cane anziano non ce la fa più a cacciare, lui lo lascia a morire di stenti e il tribunale lo condanna

Monica Nocciolini

Lei muore e il suo cane si lascia spegnere sulla sua tomba

Monica Nocciolini