Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Caffetteria francese raccoglie cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione

Caffetteria francesce accoglie cani abbandonati

Abbiamo scritto e raccontato tante tristi storie sull’abbandono e sul maltrattamento degli animali. Questa volta vi raccontiamo di una lodevole iniziativa di una caffetteria francese che accoglie cani randagi, facendoli fare amicizia con i clienti e favorirne l’adozione.

I gestori del Waf Café di Lille, nel nord della Francia, ispirandosi a esperienze simili che hanno avuto successo in Asia, raccolgono cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione.

In pratica funziona così. Chi lavora al Waf Café si reca nei rifugi cittadini, e porta con se al bar i cani bisognosi di una nuova famiglia. Ed è proprio nella caffetteria, nel centralissimo quartiere storico della Vecchia Lille, che i clienti hanno occasione di entrare in contatto con i cani, giocare con loro, affezionarsi. Fino a decidere di adottarli.

In soli 2 anni sono stati circa 50 i cani passati dal Waf Café che hanno trovato una nuova casa e una nuova famiglia.

Un plauso a loro per questa lodevole iniziativa!

Leggi anche:

Cagnolina randagia adotta un cucciolo abbandonato, ma incontrano un bruto

Monica Nocciolini

Teo non è più tra noi. Nel 2016 aveva vinto un premio per aver difeso il suo amico gatto dall’attacco di un lupo 

dogitpanel

5.000 euro come ricompensa per trovare Varenne. Aiutiamo questo cane a riabbracciare i suoi cari 

dogitpanel

Cane eroe si tuffa tra le fiamme per salvare la vita ai suoi genitori umani 

dogitpanel

Cani vivi nel fetore, cani morti nel congelatore: accumulatrice denunciata

Monica Nocciolini

Lo picchiavano anche mentre mangiava, ma dopo 12 anni di supplizio il cane Joselito è morto felice

Monica Nocciolini