Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Caffetteria francese raccoglie cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione

Caffetteria francesce accoglie cani abbandonati

Abbiamo scritto e raccontato tante tristi storie sull’abbandono e sul maltrattamento degli animali. Questa volta vi raccontiamo di una lodevole iniziativa di una caffetteria francese che accoglie cani randagi, facendoli fare amicizia con i clienti e favorirne l’adozione.

I gestori del Waf Café di Lille, nel nord della Francia, ispirandosi a esperienze simili che hanno avuto successo in Asia, raccolgono cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione.

In pratica funziona così. Chi lavora al Waf Café si reca nei rifugi cittadini, e porta con se al bar i cani bisognosi di una nuova famiglia. Ed è proprio nella caffetteria, nel centralissimo quartiere storico della Vecchia Lille, che i clienti hanno occasione di entrare in contatto con i cani, giocare con loro, affezionarsi. Fino a decidere di adottarli.

In soli 2 anni sono stati circa 50 i cani passati dal Waf Café che hanno trovato una nuova casa e una nuova famiglia.

Un plauso a loro per questa lodevole iniziativa!

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Cucciola salvata in mezzo ad un’aiuola: era piena di zecche e pulci

aggiornamenti

Il cane Pato sparisce. Dopo due anni, a mezza Italia di distanza, il miracolo

Monica Nocciolini

Picchetto d’onore per il cane poliziotto vinto dal tumore

Monica Nocciolini

Il cane ulula di gioia per l’adozione dopo 1.250 giorni in canile

dogitpanel

Pax, cane miracoloso: addestrato da una detenuta, ora assiste un veterano Usa

Monica Nocciolini

Cani del rifugio diventano inseparabili: o adottate entrambi o nessuno

dogitpanel