Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Caffetteria francese raccoglie cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione

Caffetteria francesce accoglie cani abbandonati

Abbiamo scritto e raccontato tante tristi storie sull’abbandono e sul maltrattamento degli animali. Questa volta vi raccontiamo di una lodevole iniziativa di una caffetteria francese che accoglie cani randagi, facendoli fare amicizia con i clienti e favorirne l’adozione.

I gestori del Waf Café di Lille, nel nord della Francia, ispirandosi a esperienze simili che hanno avuto successo in Asia, raccolgono cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione.

In pratica funziona così. Chi lavora al Waf Café si reca nei rifugi cittadini, e porta con se al bar i cani bisognosi di una nuova famiglia. Ed è proprio nella caffetteria, nel centralissimo quartiere storico della Vecchia Lille, che i clienti hanno occasione di entrare in contatto con i cani, giocare con loro, affezionarsi. Fino a decidere di adottarli.

In soli 2 anni sono stati circa 50 i cani passati dal Waf Café che hanno trovato una nuova casa e una nuova famiglia.

Un plauso a loro per questa lodevole iniziativa!

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.29 / 5 (221 voti)

Leggi anche:

Cane randagio salva neonata abbandonata nel bosco, portandola tra i suoi cuccioli

dogitpanel

Cane sordo e cieco, muore abbandonato tra le sue feci. Riposa in pace Brandy!

dogitpanel

Cucciolo abbandonato a Natale, si rifugia in un presepe rannicchiato vicino Gesù Bambino

dogitpanel

Tre operai salvano cane caduto nell’acqua ghiacciata, dal veterinario la sorprendente scoperta

dogitpanel

Cagnolina “fortunata” condivide una coperta con cane randagio

dogitpanel

La storia di Ken, il bambino amico dei pelosi

redazione