Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Caffetteria francese raccoglie cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione

Caffetteria francesce accoglie cani abbandonati

Abbiamo scritto e raccontato tante tristi storie sull’abbandono e sul maltrattamento degli animali. Questa volta vi raccontiamo di una lodevole iniziativa di una caffetteria francese che accoglie cani randagi, facendoli fare amicizia con i clienti e favorirne l’adozione.

I gestori del Waf Café di Lille, nel nord della Francia, ispirandosi a esperienze simili che hanno avuto successo in Asia, raccolgono cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione.

In pratica funziona così. Chi lavora al Waf Café si reca nei rifugi cittadini, e porta con se al bar i cani bisognosi di una nuova famiglia. Ed è proprio nella caffetteria, nel centralissimo quartiere storico della Vecchia Lille, che i clienti hanno occasione di entrare in contatto con i cani, giocare con loro, affezionarsi. Fino a decidere di adottarli.

In soli 2 anni sono stati circa 50 i cani passati dal Waf Café che hanno trovato una nuova casa e una nuova famiglia.

Un plauso a loro per questa lodevole iniziativa!

Leggi anche:

Il cane Pam non sa cercare tartufi. E allora la buttano via

Monica Nocciolini

Sordo e anziano, il cane si perde. Lo ritrovano 311 giorni dopo per caso

Monica Nocciolini

Il cane Sunny muore, il suo musino appare nelle nuvole

Monica Nocciolini

Abbandonò i cuccioli senza acqua né cibo: condannata

Monica Nocciolini

Uno spintone al bimbo di 13 anni per rapirgli il cane Melchy

Monica Nocciolini

Cane poliziotto in pensione incontra il suo collega dopo tanti anni: ecco il video

dogitpanel
error: © copyright dog.it