Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Caffetteria francese raccoglie cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione

Caffetteria francesce accoglie cani abbandonati

Abbiamo scritto e raccontato tante tristi storie sull’abbandono e sul maltrattamento degli animali. Questa volta vi raccontiamo di una lodevole iniziativa di una caffetteria francese che accoglie cani randagi, facendoli fare amicizia con i clienti e favorirne l’adozione.

I gestori del Waf Café di Lille, nel nord della Francia, ispirandosi a esperienze simili che hanno avuto successo in Asia, raccolgono cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione.

In pratica funziona così. Chi lavora al Waf Café si reca nei rifugi cittadini, e porta con se al bar i cani bisognosi di una nuova famiglia. Ed è proprio nella caffetteria, nel centralissimo quartiere storico della Vecchia Lille, che i clienti hanno occasione di entrare in contatto con i cani, giocare con loro, affezionarsi. Fino a decidere di adottarli.

In soli 2 anni sono stati circa 50 i cani passati dal Waf Café che hanno trovato una nuova casa e una nuova famiglia.

Un plauso a loro per questa lodevole iniziativa!

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.29 / 5 (221 voti)

Leggi anche:

La storia del cane dell’aldilà che salvò un uomo dai fulmini

redazione

Due cuccioli affogano, i fratellini li vegliano per ore

Monica Nocciolini

Mosley, il cane dal muso storto: la sua commovente adozione

redazione

Festeggia Bonita, dopo 500 giorni in canile ha trovato casa!

dogitpanel

Il suo amato padrone muore, lui lo aspetta nel punto dell’incidente da un anno e mezzo

dogitpanel

Mette in vendita l’auto per l’operazione al suo cane: “Darei la mia vita per salvarlo. Lui è tutto per me”

dogitpanel