Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Passeggiata senz’acqua, il cane si disidrata ma il ranger lo salva caricandoselo sulle spalle


Si è caricato il cagnolone sulle spalle e lo ha portato giù per i tortuosi sentieri del Delaware Water Gap salvandolo dalla disidratazione che altrimenti lo avrebbe ucciso. Il gran gesto è di uno dei ranger dell’area ricreativa statunitense. Quel giorno il termometro picchiava sopra i 30 gradi e il cane, a spasso col suo proprietario, non aveva di che bere. Il suo umano si era dimenticato l’acqua.

Il grosso cane si è presto disidratato, accasciandosi sotto il peso del colpo di calore. Un gruppo di ercursionisti si è fermato e ha dato al cane tutta l’acqua di cui disponeva. Non è bastato. Quindi proprio uno del gruppo ha dato l’allarme allertando i ranger del parco.

Questione di minuti e le guardie sono arrivate. Il ranger Kris Salapek, capita l’urgenza della situazione, si è caricato sulle spalle il quattro zampe stremato ed ha riattraversato i sentieri di montagna fino a portarlo in salvo. Per prima cosa ha cercato un ruscello, dove ha sdraiato il cane in acqua bagnandolo e facendolo bere mentre rimaneva in ginocchio accanto a lui. Poi, dopo un’altra buona ora di cammino, ecco la strada.

Nel frattempo il proprietario del cane si era precipitato alla sua auto per raffrescarla e farla trovare pronta a ranger e cane per la corsa dal veterinario. Tutti stremati e spaventati, ma anche tutti salvi. La storia è stata raccontata su Facebook uno degli escursionisti che per primi si sono fermati, Lexie Danie, che elogia il ranger definendolo eroe.

I need to make a huge shoutout to a park ranger at mt Tammany in NJ. His name is K Salapek. Upon heading back down from…

Pubblicato da Lexie Daniel su Martedì 23 giugno 2020

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Terrorizzata dai fuochi d’artificio, sparisce ma poi torna a casa suonando il campanello 

Michele Urbano

Proprietari in quarantena, il cane si sloga la coda per troppo scodinzolare

Monica Nocciolini

Non è stato difficile farsi adottare con un sorriso così! Ecco Sybil, il cane che sorride

aggiornamenti

Smarrito e confuso sul cavalcavia, il cane si accascia quando vede i soccorritori

Monica Nocciolini

Vendette incrociate nell’istanza di divorzio e affamano i cani. Uno non ce l’ha fatta

Monica Nocciolini

Renesme: la storia della cagnolina Pitbull abbandonata, che si era rifugiata in un negozio

Stefania Di Carlo