Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Razze di cani taglia medio piccola

Mai sentito parlare dello Spitz Finlandese?

Spitz-Finnico

Volete una razza che in Italia non conosce praticamente nessuno e della quale non ci sono allevamenti? Allora dovete optare per lo Spitz Finnico: conosciamolo più da vicino

Spitz Finlandese: aspetto fisico

Lo Spitz Finnico nasce in Finlandia e assiste il cacciatore tra nevi e ghiacci perciò il freddo è il suo habitat naturale, e il suo mantello di doppia tessitura lo ripara dal gelo.

Tuttavia affronta bene anche le temperature calde, sia perché la muta estiva gli fa perdere il sottopelo, sia perché il muso affilato e la canna nasale sufficientemente lunga raffreddano l’aria calda prima che giunga ai polmoni.

Il sottopelo è corto, soffice, fitto e più chiaro rispetto al mantello che è di colore marrone-rosso o marrone dorato.

L’aspetto fisico è asciutto, medio-piccolo, con conformazione quadrata.

Il carattere dello Spitz Finlandese

Si tratta di una razza dal temperamento determinato e piuttosto autonomo.

Eppure, sebbene poco propenso alle coccole e alle effusioni, e comunque mosso da un grande affetto per la famiglia e notevole fedeltà per il proprietario.

Bisogna tenere presente che si tratta di un cane da caccia specializzato nel segnalare con la voce la presenza di uccelli sugli alberi, e dunque si presenta vivace, vigoroso, ardito e determinato. 

La sua taglia ne fa un cane molto sicuro nell’interazione con i bimbi, coi quali gioca e si diverte con un gran vociare.

Non è invece molto amichevole con gli sconosciuti, essendo anche portato per la guardia.

Per questo, e anche per relazionarsi con gli altri cani, lo Spitz Finnico ha necessità di una buona socializzazione fin da cucciolo. 

È bene approfittare anche della vivida intelligenza, della furbizia e dell’intuitività per ottenerne un’eccellente educazione.

Nonostante la piccola taglia questa razza non si adatta bene alla vita di appartamento, a meno che il proprietario non si prenda l’impegno di farlo uscire più volte al giorno.

Sarebbe ovviamente meglio disporre di un’area (cortile o giardino) dove possa esercitarsi e fare del movimento.

Al contrario, la mancanza di movimento (assieme ovviamente ad una cattiva alimentazione), oltre a “inasprirne” il carattere, tende a farlo ingrassare.

Tuttavia, quando lo si porta in giardino è vivamente consigliato di “serrare” i cancelli, perché lo Spitz Finnico, per quanto affezionato ai suoi umani, non esiterà a fuggire per trovare una pista, come tutti i cani da caccia…

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
1 / 5 (1 voti)