Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie Storie

Frozen soccorritrice a quattro zampe sull’Etna incandescente

Si chiama Frozen e presto sarà inserita nelle unità cinofile di soccorso operative sulle pendici dell’Etna incandescente. La cucciola di pastore belga, tre mesi, ha recentemente raggiunto la Stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi, in provincia di Catania, a cui è assegnata.

La selezione di Frozen è avvenuta nel centro di allevamento e addestramento di Castiglione del Lago, nei pressi di Perugia. La cagnolina possiede le caratteristiche caratteriali e morfologiche giuste per andare a rinforzare la squadra cinofili di ricerca e soccorso in servizio nel Reparto del Corpo alle pendici del vulcano.

Frozen è stata al Finanziere Alegiani. Nel primo periodo, per rafforzare il loro legame, finanziere e cane seguiranno un ciclo di specifico addestramento. Solo dopo i due saranno un’unità di ricerca e soccorso di persone disperse in ambito montano ed in territori impervi operativa in piena regola. Frozen affiancherà altri suoi colleghi pelosi già in servizio ovvero Asia, un altro pastore belga, e i due pastori tedeschi Halma e Aquos.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Due cani uccisi nella notte, erano i beniamini dei bimbi. Incubo avvelenamenti a Castelvetrano

Monica Nocciolini

Strage di cani randagi nel Salernitano, è caccia all’avvelenatore

Monica Nocciolini

Adolescenza ribelle, accade anche nei cani. Ma passa, parola di scienziati

Monica Nocciolini

Nord Corea choc: ordine di confiscare i cani da compagnia

Monica Nocciolini

Lascia il cane a morire chiuso in auto mentre lui si rinfresca in piscina

Monica Nocciolini

Impennata nel traffico clandestino di cuccioli. Sequestrati in 115

Monica Nocciolini