Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie Storie

Frozen soccorritrice a quattro zampe sull’Etna incandescente

Si chiama Frozen e presto sarà inserita nelle unità cinofile di soccorso operative sulle pendici dell’Etna incandescente. La cucciola di pastore belga, tre mesi, ha recentemente raggiunto la Stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi, in provincia di Catania, a cui è assegnata.

La selezione di Frozen è avvenuta nel centro di allevamento e addestramento di Castiglione del Lago, nei pressi di Perugia. La cagnolina possiede le caratteristiche caratteriali e morfologiche giuste per andare a rinforzare la squadra cinofili di ricerca e soccorso in servizio nel Reparto del Corpo alle pendici del vulcano.

Frozen è stata al Finanziere Alegiani. Nel primo periodo, per rafforzare il loro legame, finanziere e cane seguiranno un ciclo di specifico addestramento. Solo dopo i due saranno un’unità di ricerca e soccorso di persone disperse in ambito montano ed in territori impervi operativa in piena regola. Frozen affiancherà altri suoi colleghi pelosi già in servizio ovvero Asia, un altro pastore belga, e i due pastori tedeschi Halma e Aquos.

Leggi anche:

Pet-visiting: quando nelle corsie ospedaliere hanno accesso pure i cani

Giuseppina Russo

Il veterano perde il suo cane, è disperato. Ricerche a tappeto, poi la telefonata della vita

Monica Nocciolini

Scappa di casa per raggiungere il suo padrone ricoverato in ospedale

dogitpanel

Lasciano il cane fuori dal super mentre fanno la spesa, la guardia lo ripara dalla pioggia

Monica Nocciolini

Nessuno vuole adottarlo: ogni notte questo cane piange nel suo box del rifugio

dogitpanel

Impaurita e spaesata in Autopalio, cagnolina salvata dalla polizia

Monica Nocciolini