Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Notizie

Cane nella cantina-prigione senza acqua né cibo. Due indagati

La segnalazione parlava di un cane rinchiuso da giorni in una cantina, senza cibo né acqua. Era vera. A intervenire in quello scantinato di Torino sono stati i vigili della sezione Barriera di Milano. Accertata la presenza del cane, hanno rintracciato il proprietario del locale e si sono fatti aprire.

All’interno, terrorizzato e in cattive condizioni di salute, c’era un cane di razza beagle di taglia piccola. Nell’interrato il quattro zampe era stato effettivamente lasciato senza possibilità di dissetarsi e nutrirsi. Il cagnolino è stato liberato. Rifocillato a volontà e tranquillizzato, è stato affidato al canile municipale.

Il proprietario del beagle, differente da quello della cantina, è stato rintracciato. Entrambi sono stati denunciati e adesso sono indagati, pur se in stato di libertà.

Leggi anche:

Il talento all’amicizia nei cani non si impara, è innato. Lo dice la scienza

Monica Nocciolini

Crescere con un cane è bello. E fa anche bene! Parola di pediatri

Monica Nocciolini

Occupò una scuola con 18 cani sfrattati, attivista assolta

Monica Nocciolini

Verona, amica degli animali. Nasce lo Sportello contro i maltrattamenti sugli animali 

dogitpanel

Il cane abbaia, il vicino gli spara. Arrestato

Monica Nocciolini

Due anni d’inchiesta, 40 denunciati per maltrattamenti e mutilazioni ai cani

Monica Nocciolini