Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Curiosità

E’ confermato: i cani capiscono prima di noi se una persona è buona o malvagia

curiosità sui cani

Oggi vogliamo raccontarvi una piccola curiosità, emersa dagli studi del dott. James Anderson, psicologo dell’ Università di Stirling, secondo la quale i cani riuscirebbero a rilevare i pensieri malvagi delle persone cattive, identificandole e quindi standone alla larga.

Lo studio è stato fatto ricorrendo ad un siparietto. Il cane era di fronte alla scena del suo umano che faticava per riuscire ad aprire un contenitore, chiedendo quindi aiuto ad un’altra persona, che aveva la possibilità di scegliere se aiutarlo in quest’impresa oppure no.

Nella prima fase dell’esercizio, il terzo protagonista ha scelto di aiutarlo e in seguito ha offerto un bocconcino al cane, che l’ha preso volentieri.

Nella seconda fase del test, invece, il proprietario del cane, che nuovamente non riesce ad aprire il barattolo, chiede aiuto ad un’altra persona, che stavolta si oppone. Il cane ha continuato a guardare la scena senza intervenire, e quando quest’uomo gli ha offerto un bocconcino, il dolce peloso si è rifiutato.

Ciò che emerge dallo studio è che quindi i cani riescono a cogliere tutte le emozioni, le sensazioni, gli stati d’animo delle persone che ci sono intorno.

Dovremmo ascoltarli sempre, perchè sono in grado di cogliere prima di noi degli atteggiamenti negativi, che invece noi non abbiamo ancora percepito.

Il tutto per dimostrare che se il cane dovesse manifestare dei comportamenti indifferenti o distanti nei confronti di qualche persona, è molto probabile che abbia captato le stesse intenzioni da parte loro nei vostri confronti.

Leggi anche:

Detrazioni fiscali per il cane: a quanto ammontano e come si ottengono

Giuseppina Russo

Le più utili app per cani

Giuseppina Russo

Incrocio Pomeranian-Husky, spopola sul web il cane così simile ad una volpe

dogitpanel

Cuccioli: regalo di Natale opportuno?

Giuseppina Russo

Coronavirus: New York svuota i canili

Giuseppina Russo

Il cane dorme nel letto: soluzioni efficaci

dogitpanel