Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Alimentazione

Dieta per cani: Alimenti, Programma, Consigli

dieta-per-cani

La dieta per cani è una tipologia particolare di alimentazione che ha lo scopo di migliorare la vita dei nostri amici pelosi. Se quindi il tuo desiderio è quello di dare al tuo cane un’alimentazione sana ed equilibrata preparando per lui il cibo fatto in casa, la dieta per cani è sicuramente una buona opzione.

Ricorda sempre che quando parliamo di dieta per cani intendiamo In pratica una dieta casalinga ma questo non comprende però il dare al proprio cane avanzi del proprio pasto, ma significa trattare il tuo amico peloso come un effettivo componente della famiglia per cui andrai ad acquistare gli alimenti più adatti che poi cucinerai nel modo corretto.

Leggi anche: “Miglior Cibo per Cani: la Top 5 Certificata!”.

Dieta per cani: gli alimenti adatti

Quanto parliamo di dieta per cani è molto importante sapere che il sistema digerente e l’organismo degli esseri umani è completamente differente dal loro, per cui ci sono alcuni alimenti che sono particolarmente adatti per mantenere lo sano e in salute ed altri che invece potrebbero essere dannosi.

Sicuramente gli alimenti più adatti al tuo amico peloso sono le proteine, in particolare la carne e il pesce. Potrai quindi dare al cane ovina, bovina, suina, ma anche selvaggina e volatili. Il consiglio è comunque quello di evitare gli insaccati perché contengono grassi e sale. In alternativa puoi dare tranquillamente al tuo cane il da mangiare del pesce, perché ricco di sostanze nutritive come gli Omega 3.

Alla proteina puoi aggiungere sicuramente il riso, un alimento magro e facile da digerire, grazie a cui potrai completare il pasto del tuo cane.

Puoi aggiungere anche della verdura, come zucca, lattuga, spinaci e carote ricordando sempre, però, che questi alimenti vanno pensati come un contorno e non come gli elementi principali della dieta per cani.

I cani possono mangiare anche la frutta, ma con moderazione perché questa contiene una grande quantità di zuccheri. Noi ti consigliamo di scegliere le pere, per la grande quantità di potassio e l’apporto calorico basso, oppure le banane, da tale con moderazione perché potrebbero essere difficili da digerire.  In alternativa il cane potrebbe mangiare melone e cocomero, ma anche mele (da mangiare un paio di volte a settimana), pesche e albicocche ( a patto di eliminare la buccia e i semi).

Leggi anche: “Le Migliori Scatolette per Cani: la Top 5 (Guida alla Scelta)”.

Cibi da evitare

Ora che sappiamo quali sono gli alimenti ideali da inserire nella dieta per cani è fondamentale conoscere tutti gli alimenti che sarebbe meglio evitare e che potrebbero essere dannosi o addirittura pericolosi per la sua salute.

Sicuramente l’elemento nutritivo più pericoloso per il tuo cane è lo zucchero, quindi è sempre meglio evitare i dolci e la frutta che ne contiene troppo come può essere l’uva, l’uvetta oppure i fichi.

Altri alimenti da evitare possono essere aglio, cipolla, cavoli, noci e fave, ma anche l’avocado, per la quantità di grassi presenti al suo interno. Ricorda inoltre che il cioccolato contiene una sostanza velenosa per il tuo amico peloso, quindi ed è da evitare assolutamente

Con queste indicazioni non vogliamo dire che non potrai viziare il tuo amico peloso se lo desideri ma devi sempre ricordare che cani ed esseri umani non sono uguali per cui è sempre meglio preparare dolci e snack studiati sulle sue esigenze alimentari così che tu possa dargli uno spuntino gustoso che non sia dannoso per la salute.

Vantaggi e Svantaggi

Come per ogni cosa nella vita la dieta per cani può avere dei vantaggi e anche degli svantaggi.

Sicuramente il principale svantaggio  riguarda l’utilizzo del tuo tempo: preparare da te gli i pasti per il tuo cane è sicuramente più impegnativo rispetto ad andare al supermercato e comprare un pacco di crocchette o di cibo già pronto.

La parte più difficile e lunga della dieta per cani non è in realtà il cucinare e preparare gli alimenti, ma riguarda tutta la parte che anticipa questo momento: Il momento in cui si vanno a dosare e bilanciare tutti gli ingredienti della dieta per cani e soprattutto il momento successivo, in cui si decide di conservarli nel modo corretto.

Per essere sicuro di offrire una dieta per cani corretta e bilanciata l’ideale è consultare sempre il proprio veterinario per avere tutte le indicazioni possibili su come impostare la sua dieta: se dovessi sbagliare il bilanciamento degli ingredienti potresti portare al cane più problemi che vantaggi.

Dall’altra parte però possiamo dire che una dieta per cani ti darà la garanzia di sapere perfettamente che cosa sta mangiando il tuo amico peloso e quindi essere sicuro di offrirgli una dieta il più possibile sana e bilanciata, studiata su di lui e sulle sue particolari esigenze.

Inoltre potrai ovviamente personalizzare ogni ingrediente e relazionarlo ad eventuali intolleranze o allergie. Un animale che segue una dieta per cani appositamente studiata e ben bilanciata presenta infatti diversi vantaggi come una pelle più pulita, un pelo resistente morbido lucido, denti più sani, minori reazioni allergiche e una digeribilità maggiore. Se quindi sei in grado di capire come preparare una cunetta dieta per cani il tuo animale sicuramente ti ringrazierà.

Esempio Programma Dieta per cani

Abbiamo già detto che se lo desideri potrai tranquillamente preparare la dieta per cani direttamente in casa tua. Una volta ottenuto in conto che ci dovrai impiegare una grande quantità di tempo ed energia, ecco quali sono i punti importanti da seguire.

Abbiamo già detto che è molto importante rivolgersi a un veterinario nutrizionista per capire quali alimenti sono più adatti al tuo amico peloso.

Un esempio di programma da seguire potrebbe essere quello di preparargli una ciotola con riso al vapore, bocconcini di manzo (da preparare bolliti, al vapore oppure sottovuoto), una porzione di verdure sempre cotte al vapore o bollite (spinaci o carote) e, e alla fine del pasto uno o due spicchi di mela come dessert.

Leggi anche: “Il tuo cane è in sovrappeso? Ecco cosa fare”.

Conclusioni

Alla fine di questo articolo possiamo dire con assoluta certezza che la dieta per cani è un tipo di alimentazione che presenta vantaggi e svantaggi che sarai tu in prima persona a dover valutare per capire se questo è il modo in cui voi nutrire il tuo amico peloso oppure no.

I pasti già pronti presenti in commercio sono cucinati e preparati in maniera controllata ma non potranno mai sostituire un buon pasto fatto in casa.  Ricorda sempre di consultare un veterinario nutrizionista prima di iniziare questo percorso e, seguendo tutte le nostre indicazioni, il tuo amico peloso ti ringrazierà.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Le Migliori Scatolette per Cani: la Top 5 (Guida alla Scelta)

Vincenzo F.

Glicemia bassa nel cane: cause e terapie

Giuseppina Russo

Brodo di ossa: un toccasana ed un elisir di lunga vita per il cane

Giuseppina Russo

Caffè e ristoranti per cani in giro per il mondo…

Giuseppina Russo

Flatulenza nel cane: cause e sintomi

Giuseppina Russo

Prove allergiche per cani

Giuseppina Russo