Cosa fare quando il cane non mangia?



Il cane non mangia? Potrebbero esserci diverse ragioni alla base dell’inappetenza del tuo cucciolo: tu dovrai essere bravo a capirle, e a comportarti di conseguenza, senza per questo preoccuparti per nulla. Alle volte, infatti, potrebbe semplicemente non avere fame! Cosa fare quando il cane non mangia? Vediamo insieme i motivi dai quali potrebbe dipendere la sua mancanza di fame, e la soluzione per porvi rimedio.

Il cane non mangia? Valuta il problema

La prima cosa che devi fare, è capire per quale motivo il cane non mangia. Ciò potrebbe dipendere da problemi di salute legati ad esempio ai denti, ad un disturbo gastro-intestinale, o ad una malattia debilitante: per toglierti ogni dubbio, dunque, noi ti consigliamo innanzitutto di portarlo dal tuo veterinario di fiducia.

Perché il cane non mangia? Gli altri motivi

Non devi comunque allarmarti a priori, perché spesso un cane non mangia perché semplicemente è sazio e non ne ha voglia, oppure perché quello che gli hai dato non gli piace! Altre volte capita che il cane sia scombussolato (magari da un viaggio o da un trasloco), o potrebbe dipendere dal fatto che l’hai vaccinato di recente. In ogni caso, comincia a preoccuparti solo se non tocca cibo da circa 24 ore: spesso, infatti, la cosa migliore da fare è lasciargli del tempo o variare l’alimentazione!

Cosa fare se il cane non mangia?

Come anticipato poco sopra, la soluzione migliore è portarlo dal tuo veterinario di fiducia e farti consigliare una strategia: potrebbe essere una dieta particolare per mantenerlo in salute, nel mentre che gli somministri le medicine adeguate se è per via di una malattia. Nei casi più eclatanti, potrebbe essere richiesta l’alimentazione via siringa o via tubo. In genere, però, basta stimolargli l’appetito: come? Magari portandolo a passeggio, e soprattutto evitando gli spuntini fuori pasto o variando l’alimentazione con qualcosa di più gustoso!

Commenta

Your email address will not be published.