Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Mr Snuggles, il mini-cagnolino ritrovato solo e ferito sotto la pioggia torrenziale


Mr. Snuggles, il nome di questo minuscolo cagnolino, ritrovato sotto la pioggia torrenziale, mentre veniva ferocemente attaccato da 2 grossi cani randagi a San Jose (California, USA). I poliziotti che lo hanno salvato, che si trovavano a passare da quelle parti per caso, lo hanno visto e lo hanno soccorso immediatamente.

Era molto ferito Mr Snuggles perché era stato brutalmente attaccato da due cani randagi di taglia grande. Aveva riportato numerosi morsi sull’addome e avrebbe rischiato di morire per emorragia se i due agenti non fossero interventi per salvarlo. La foto qui sotto mostra le condizioni di Mr Snuggles poco dopo il ritrovamento.

Fortunatamente, i due poliziotti, intervenendo in tempo e portanto il piccolo dal veterinario, gli hanno letteralmente salvato la vita: il cane è stato infatti curato con potenti antibiotici per evitare che le sue numerose ferite si infettassero, oltre ad essere stato tosato e ripulito per bene. Infine, nonostante avesse una gamba compromessa, il veterinario ha optato per non amputarla e questa è stata la scelta migliore, poiché miracolosamente, Mr Snuggles, dimostrò una ripresa eccezionale sconvolgente! Insomma un piccolo guerriero!

Snuggles ripulito e curato dai veterinari del centro emergenza

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Tutti i giorni da 6 anni percorre chilometri per scodinzolare alla tomba del suo umano

Monica Nocciolini

Traslocano e lasciano il cane anziano, lui resta oltre un anno davanti a casa ad aspettarli

Monica Nocciolini

La polizia vede un cane che attraversa, seguendolo trova 7 cuccioli e scatta il salvataggio

Monica Nocciolini

Questo cane in canile riceve un regalo inaspettato per il suo compleanno. La reazione è commovente

aggiornamenti

Nonnina cade a terra, la chihuahua abbaia 5 ore per chiamare aiuto

Monica Nocciolini

Rispedito con un treno da dove è venuto, cane apre le porte e scende. “Volevo tornare dal mio papà umano”

dogitpanel