Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Lasciano il proprio cane sul terrazzo. Dopo poche ore muore per ipotermia

storie di cani: chow-chow

Una coppia di Montemurlo, in provincia di Prato, è stata denunciata dalla Polizia Municipale per aver lasciato morire il proprio cane.

Dalle segnalazioni di alcuni vicini, si evince che i due ragazzi erano soliti lasciare il loro chow-chow fuori sul terrazzo, a patire il freddo e la pioggia.

Quando sono giunte sul posto le guardie zoofile, hanno trovato il cane in evidente ipotermia, le sue condizioni apparivano fin da subito disperate, tanto che, nonostante l’intervento del veterinario, il povero cagnolone non ce l’ha fatta.

La coppia è stata denunciata per i reati di maltrattamenti, abbandono e lesione di animale. Tra l’altro, dai controlli effettuati, è risultato che l’animale fosse stato importato dalla Bulgaria senza essere mai stato registrato sul territorio italiano.

Il proprietario si è tuttavia giustificato spiegando che non era più in grado di prendersi cura del suo cane, poichè gravato da ingenti problemi economici e lavorative.

“È fondamentale capire che, quando non ci si può più prendere cura di un animale domestico, esistono delle alternative” ha sottolineato Andrea Monaco, presidente dell’associazione Laboratorio Verde Fare AmbienteVigilanza Guardie zoofile ambientali.

“Basta rivolgersi alla nostra associazione che si attiverà con prontezza per trovare una sistemazione adeguata per l’animale; oppure è possibile rivolgersi al Comune” ha spiegato Monaco, che ha fatto appello a tutti i proprietari di cani in difficoltà a non arrivare a situazioni estreme come quelle che hanno cagionato la morte del povero chow-chow.

“Il nostro compito è innanzitutto quello di sensibilizzare sui corretti comportamenti da tenere nella gestione degli animali domestici e per questo le persone ci ringraziano” .

 

 

 

Leggi anche:

Il cane si chiama Shrek, ma l’orco è la donna che lo picchia in strada

Monica Nocciolini

Il cane Balto perso da sei mesi ritrova la sua famiglia

Monica Nocciolini

“Stringimi tra le tue braccia e non lasciarmi mai sola”. Il dolcissimo appello di Briciola 

dogitpanel

Cagnolina ritrovata a terra e priva di forze. Nessuno si era fermato a soccorrerla 

dogitpanel

Investita da un’auto, mamma cane paralizzata cura ugualmente i suoi cuccioli

Monica Nocciolini

Cucciolo di cane cerca aiuto per la sorella in fin di vita. “Vi prego, fate qualcosa per lei”

dogitpanel