Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La storia di Emma, la gatta lanciata per divertimento in pasto a 4 pitbull dai vicini di casa

Gatta lanciata in pasto a 4 pitbull

Periferia est di Roma, prendono la gatta della vicina e la danno in pasto ai loro pitbull. La proprietaria del gatto ha visto i vicini afferrare la sua gatta per la coda e gettarla nel giardino dove si trovavano i loro 4 pitbull. Nessuno scampo per Emma che è morta tra grandi sofferenze a seguito dei morsi. Alla barbarie si aggiunge altra barbarie visto che il gatto ormai moribondo è stato poi rigettato nel suo giardino. Il terrificante episodio trova conferma dall’intervento di una pattuglia del reparto Volante della Questura che ha certificato una lite tra vicini. La signora Natasha Spiotta ha pubblicato le foto del gatto sui social denunciando i suoi due vicini di casa romeni. Gli stessi si difendono dichiarando che il gatto è entrato spontaneamente nel loro giardino e non lo hanno preso volontariamente. Resta il fatto che Emma oltre ad essere incinta era anche cieca da un occhio e zoppa non riusciamo proprio a capire che male potesse aver fatto per meritare questo orribile destino. Vola sul ponte dell’arcobaleno libera e felice ora e se puoi perdonaci.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.01 / 5 (212 voti)

Leggi anche:

Bimbo scrive letterina a Babbo Natale: Rinuncio a tutti i regali, voglio solo riabbracciare il mio cane

dogitpanel

Non vedente minacciata su pullman per il suo cane guida: “Non deve stare qui, fatelo scendere o lo butto giù”

dogitpanel

Un uomo lancia in aria dei cagnolini per poi colpirli con una mazza. La storia del canile lager di Lecce

dogitpanel

Buttata giù dall’auto mentre partorisce, perde 5 cuccioli. La triste storia di Elle

dogitpanel

Caffetteria francese raccoglie cani abbandonati facendoli vivere a contatto con i clienti e favorirne così l’adozione

dogitpanel

La storia di Lazzaro, il cane lanciato in una scarpata ha commosso tutti

Giuseppina Russo