Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Veniva da un passato difficile, ma quando ha conosciuto il piccolo Archie la sua vita è cambiata

storie di cani: nora

Questa è la storia della famiglia Spens, composta da mamma, papà, tre figli e cinque animali adottati dai rifugi, insomma una bella famiglia numerosa.

L’ultima cagnolina arrivata si chiama Nora, ha 8 anni e la vita è stata davvero dura con lei.

Nora è purtroppo traumatizzata da tutto, tanto che si fida solo del più piccolo di casa, il piccolo Archie che ha solo 11 mesi.

“Se Archie sta facendo il bagnetto, Nora sta sdraiata sul tappetino da bagno in attesa che lui esca dalla vasca. Se lo sto allattando vuole accovacciarsi anche lei sul mio grembo. Se lui gattona verso la credenza e tira fuori tutti i piatti spargendoli sul pavimento, lei sarà lì accanto a fare il tifo per lui”, racconta mamma Elizabeth.

“Archie è un bambino estremamente rilassato, felice e bravissimo, e tutti gli animali sembrano sentirlo, specialmente a Nora. Lei ha ancora un po’ paura di tutti, ma non di Archie. Lo adora completamente”.

Anche gli altri bambini sono legati agli animali, poichè gli è stato insegnato fin da piccoli il rispetto per tutti gli animali del mondo. I cani di questa famiglia si fidano dei loro fratellini perchè si sentono rispettati.

Nonostante la piccola Nora abbia avuto una vita difficile prima di essere stata adottata, è riuscita a vivere comunque una vita piena d’amore, serenità e fiducia negli altri.

Leggi anche:

Il cane si avvicina al recinto delle pecore, il vicino lo fredda a fucilate

Monica Nocciolini

Rimini. Uomo aggredisce la compagna ferendola al volto, ma il cane della sua amica interviene per salvarla

dogitpanel

Cagnolino salva suo amico ferito chiedendo aiuto ad un passante

dogitpanel

Trova il cane, lo prende in casa, poi lo abbandona lì solo a morire: a processo

Monica Nocciolini

Cagnolina per anni rinchiusa nel recinto coi polli, tra i topi

Monica Nocciolini

“Non abbandonate gli animali, sono creature di Dio”. L’appello sul web di Don Cosimo, il prete influencer

dogitpanel