Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Adozione

Gattina randagia adotta un cucciolo di cane orfano: l’insolita ed inseparabile coppia

Spesso si dice “come cane e gatto” per indicare due persone agli antipodi, ma nulla sarebbe meno appropriato di questo detto per questa insolita ed inseparabile coppia, formata da una gattina rossa e un cucciolo neonato di cane.

Il cagnolino è orfano: è stato adottato perché la sua mamma è morta poco averlo dato alla luce.

Lui ed i suoi fratelli sono stati portati presso famiglie affidatarie di anime sensibili per farli crescere in salute. Avendo così pochi giorni infatti, il rischio era quello che non ce l’avrebbero fatta senza la loro vera mamma.

Eppure il piccolo Casanova, è forte e determinato a vivere, ma non è tutto. Pochi giorni dopo aver preso Casanova, la coppia di umani che lo hanno adottato, trovano per strada una gattina randagia, anch’essa piccola e spaventata. La coppia ha deciso immediatamente di agire portandola con sé a casa.

Presto Casanova si è trovato a spartire il suo giaciglio con la gattina, ma con grande sorpresa di tutti, i due sono diventati letteralmente inseparabili. Cheech, questo il nome del batuffolo rosso ha adottato Casanova e lo ha accudito come se fosse il suo vero fratellino.

Una commovente storia che abbiamo scelto di raccontarvi.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

“Perché nessuno mi vuole?” Appello urgente per Johnny, cucciolone bianco del canile

aggiornamenti

“Bryan” adorabile cucciolo recuperato sotto la pioggia in campagna. Ora cerca casa

aggiornamenti

Aladino, adorabile cagnolino cerca casa | Adozioni

aggiornamenti

“Sono stufo di acqua e cibo e di una carezza ogni tanto, voglio una vera famiglia!” La triste storia di Giorgio 

dogitpanel

Mozart in cerca di famiglia. L’adozione di oggi è per questo splendido gattone

aggiornamenti

Lino, nonnino di 12 anni abbandonato dalla sua famiglia. Oggi piange e rifiuta il cibo

dogitpanel