Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Chiuso per sei anni dentro una stalla, Lazarus aveva adosso 14 kg di pelo

storie di cani

santevet

La storia che vi raccontiamo oggi riguarda il cane Lazarus, e non è proprio iniziata nel migliore dei modi. Il cane ha infatti vissuto per anni chiuso in una stalla e il suo pelo è diventato ingestibile, completamente arruffato.

I soccorritori hanno ricevuto una chiamata su un cane malato, e sono corsi immediatamente in suo aiuto.  Il cane bisognoso di cure era Lazarus, e il proprietario ha detto loro che erano anni che viveva in una stalla, probabilmente sei.

Il personale non è però riuscito ad entrarci a causa dello sporco davanti alla porta. Il cane viveva infatti in condizioni orribili. Per sei anni ha vissuto dentro quelle quattro mura, ma con molta fatica e tenacia i soccorritori sono riusciti a tirarlo fuori. Il suo pelo era talmente sporco che faceva fatica a muoversi.

Aveva innanzitutto bisogno di una toelettatura. Inizialmente non riusciva a stare fermo, ma quando ha capito che quelle persone erano lì per aiutarlo, li ha lasciati fare. Dopo un bel bagno e una bella tosatura, Lazarus è uscito fuori dal guscio! Il cagnolone aveva addosso ben 14 kg di pelo.

storie di cani
storie di cani26

Fortunatamente, non ci è voluto molto perchè Lazarus trovasse casa. E’ un bel cane e sta lentamente cercando di fidarsi delle persone. Merita decisamente una seconda possibilità.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cagnolina cieca vaga stremata per strada, ma incontra un angelo custode 

dogitpanel

“Allegra” non tornerà più a casa: trovata morta la cagnolina che si era allontanata dai padroni

aggiornamenti

Abbandonato solo in casa al buio da un anno, cane salvato dai vicini

Monica Nocciolini

Il cane di quartiere Henry obeso per troppo amore

Monica Nocciolini

Bimbo di 8 anni scampato alla guerra in Siria, soccorre ed accudisce per ore randagio dopo investimento

dogitpanel

“Vi affido il mio cane, gli lascio un peluche perché non mi dimentichi”: l’ultima coccola di un bimbo al suo cucciolo

Monica Nocciolini