Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Una targa dal Comune al non vedente che raccoglie i bisogni del suo cane guida

cieco invitato a cambiar ristorante

“Cammino sul marciapiede, poco più avanti un ragazzo cieco in compagnia di un bel cane Labrador tinta miele dagli occhioni dolci. Il Labrador si ferma per una ‘necessità’. Mi fermo, guardo. Il ragazzo sposta abilmente il guinzaglio rigido dal braccio destro a quello sinistro, fruga nella tasca, estrae un guantino azzurro di plastica, lo indossa e tasta il marciapiede attorno a lui sino a che non individua la ‘necessità’, la raccoglie sfila il guanto e mette tutto in una borsina di plastica. L’anima a 6 gambe riparte. Sorrido. Ve la lascio come riflessione”: da questo post affidato a Facebook dall’assessore comunale ai servizi sociali di Piacenza, Federica Sgorbati, alla premiazione da parte del Comune al protagonista del gesto di civiltà è stato un attimo.

Una targa con la motivazione scritta in Braille premierà il senso civico del giovane Filippo Siciliano. A conferirgliela sarà proprio il Comune di Piacenza. Dopo il post di Sgorbati la storia del binomio ha preso forma, ed è stata raccontata anche dal quotidiano Libertà. Il cane protagonista si chiama Brigida, ed è gli occhi di Filippo.

La targa è in corso di realizzazione, ma appena sarà pronta all’uomo e al suo cane andrà il riconoscimento per il senso civico dimostrato. Raccogliere i bisogni del proprio cane è un gesto semplice per chi vede ma spesso non lo fa. La premura del giovane non vedente che tasta a terra per non lasciare sporco un luogo pubblico verrà premiata con una cerimonia ufficiale.

Piacenza -Via Santa Franca – ore 12.15Cammino sul marciapiede, poco più avanti un ragazzo cieco in compagnia di un bel…

Pubblicato da Federica Sgorbati su Giovedì 25 marzo 2021

Leggi anche:

Il cane Nicoletta per 10 anni sulla tomba dell’amico umano

Monica Nocciolini

Trova il cane, lo prende in casa, poi lo abbandona lì solo a morire: a processo

Monica Nocciolini

Ogni giorno questo cagnolone si reca all’ospizio per far visita alla sua mamma umana

dogitpanel

Legato per la zampa a un furgone e trascinato, il cane ha perso la vita

Monica Nocciolini

La gattina randagia è incinta, il pitbull le cede la sua cuccia per partorire

Monica Nocciolini

I coniugi si separano ed il cane finisce per strada. La triste storia di Zeno

Monica Nocciolini