Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

L’arca di Noè della disperazione, 90 tra cani e gatti salvati dall’allevamento abusivo

Erano 52 cani e 40 gatti, cuccioli e adulti, anziani grandi e piccini: erano stipati in condizioni terribili in un arca di Noè della disperazione insieme a una decina di cagnolini appena appena nati. A trovarli in quella condizione con sorpresa e orrore sono stati i militari della gendarmeria della Loira, intervenuti in un hangar nel territorio comunale di Saint-Paul-en-Jarez.

Era ormai da un pezzo che si susseguivano segnalazioni in caserma circa un allevamento illegale e sospetti maltrattamenti alle bestiole all’interno. Alla fine, il 18 maggio 2021, di primo mattino è scattato il blitz e, con esso, la scoperta. A gestire gli spazi era una donna sulla sessantina, incensurata, priva di qualunque autorizzazione.

I cani e i gatti si trovavano in condizioni incompatibili con il loro benessere. Nella giornata di investigazioni, i gendarmi hanno potuto verificare condotte che integrano maltrattamento sulle povere bestiole stipate in trasportini angusti, nello sporco. Tutti i pelosi adesso si trovano al sicuro in un rifugio della zona. Della donna si occuperà l’autorità giudiziaria, su di lei pendono le accuse di allevamento illegale, maltrattamento e frode.

Leggi anche:

Traslocano e mollano il cane sotto il portico. Lui li aspetta per tre settimane

Monica Nocciolini

Cane seviziato per puro divertimento: si cercano i colpevoli

redazione

Da Terni a Foligno in treno, poi il cane Nocchia chiede aiuto alla Polfer

Monica Nocciolini

L’incendio di casa intrappola il cane, i vigili del fuoco lo rianimano per 45 minuti con la maschera a ossigeno

Monica Nocciolini

Il cane veglia per giorni il suo amico umano senza vita, poi muore di stenti

Monica Nocciolini

Gli tagliano le zampe e il muso, ma nel cane Nick batte un cuore gioioso

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it