Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La gettano nel fiume con una corda al collo, ma lei riesce a invertire il suo destino

storie di cani

Oggi vi raccontiamo la tristissima storia di una cagnolona, che tuttavia è riuscita a cambiare il suo destino grazie all’incontro di due persone speciali.

I suoi ex umani hanno deciso di abbandonarla in un modo davvero crudele. L’hanno legata ad una roccia e quindi l’hanno gettata in un fiume.

La morte della povera cagnolona sarebbe stata quasi certa, se non avesse incontrato due donne speciali.

Jane e Joanna, infatti, stavano passeggiando quando all’improvviso hanno notato una strana presenza nel fiume, dal quale giungevano anche dei lamenti.

Hanno subito capito che si trattava di qualcuno che chiedeva aiuto, ma non pensavano si trattasse di un cane.

La cagnolona era stremata, aveva provato anche a liberarsi della corda ma senza riuscirci.

Le due donne, che l’hanno soprannominata Belle, l’hanno salvata togliendola dall’acqua gelata e portandola dal veterinario.

Belle ha avuto bisogno di un periodo di riposo e di cure durato ben 15 mesi, ma fortunatamente è stata poi adottata da una splendida coppia, che si prende cura di lei e non le fa mai mancare l’affetto di cui necessita.

 

Leggi anche:

La cucciola è sorda e quasi cieca, il fratellino in canile la protegge

Monica Nocciolini

Povero cane maltrattato e denutrito tenta di buttarsi giù da un balcone

dogitpanel

La storia di Pasqualino, rinchiuso in un canile da un giorno all’altro senza un motivo 

dogitpanel

Il veterinario rapisce due cuccioli per sottrarli ai continui maltrattamenti subiti

dogitpanel

Traslocano e il cane resta due mesi solo in casa. Una coppia a processo

Monica Nocciolini

Gala, 22 anni e amica di dog.it, è volata sul ponte dell’arcobaleno

dogitpanel
error: © copyright dog.it