Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Definita dai veterinari “uno scheletro senza vita”. Ogni giorno questa cagnolina lotta per sopravvivere 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi riguarda una cucciola, ritrovata in condizioni disperate e salvata da alcuni volontari. La povera Scarlet era ormai allo stremo delle forze, ridotta a pelle e ossa.

I volontari che l’hanno trovata l’hanno definita uno “scheletro senza vita”, tanto stava male.

Denutrita e debilitata, la povera cagnolina aveva la pancia gonfia e non riusciva neppure a reggersi in piedi. Aveva vissuto una vita intera in un luogo insalubre e malsano, percui aveva ancora bisogno di lottare duramente per riprendere in mano la sua vita.

Speriamo che si stia riprendendo piano piano e possa affrontare al meglio le sfide quotidiane.

Leggi anche:

Il cane cieco Spike in rifugio trova il gatto guida Max. Sono inseparabili

Monica Nocciolini

Vigile del fuoco salva un cane dall’abbandono e lo porta a casa con sè. “Non riuscivo a dimenticare i suoi occhi”

dogitpanel

E’ un cane da caccia, lo marchiano sui fianchi col numero 300. La vita gli regala il riscatto

Monica Nocciolini

“Sono brava, lo prometto: adottatemi”. Spopola il videoappello di Ginger da 7 anni in canile

Monica Nocciolini

Nell’inferno di Beirut volontari in soccorso dei cani colpiti dall’esplosione

Monica Nocciolini

Rapito da cucciolo, il cane torna a casa dopo 11 anni grazie al microchip

Monica Nocciolini