Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Addio Tigro, il cane di Piazza Armerina. Per lui anche il funerale in tv, e ora si pensa al monumento

Una raccolta fondi per erigere un monumento in suo onore e il funerale in diretta televisiva sull’emittente StartNews: così Piazza Armerina piange Tigro, il suo cane. Sì perché Tigro era ormai da anni il cane di nessuno ma di tutti, amato come un membro della comunità a tutti gli effetti. E’ stato sepolto nella Villa comunale, mentre su Facebook si è aperta anche una pagina a suo nome e in sua memoria.

Sempre in prima fila alle feste di paese, amante delle funzioni in chiesa a cui gli era consentito presenziare, composto e silenzioso, il cane Tigro era stato trovato otto anni fa. Patrizia Spagnolo, responsabile locale dell’Enpa, lo aveva raccolto già randagio con delle bruciature alle zampe. Lo ha curato, poi il cane ha manifestato il suo desiderio di tornare libero unito alla gratitudine per essere accudito.

Così Tigro è divenuto cane di città. Una autentica mascotte a cui tutti erano affezionati, come dimostra l’ondata di emozione, commozione e partecipazione che ha accompagnato la sua morte. Vecchiaia, vita randagia. Tigro si è spento. Resta il suo inno alla vita che sa di indipendenza pur nella condivisione del tran tran di un’intera comunità. Una famiglia, tante famiglie per il cane Tigro. E adesso tutti gli dicono addio.

Pubblicato da StartNews Piazza Armerina su Venerdì 16 aprile 2021

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.13 / 5 (107 voti)

Leggi anche:

Lasciano il cane sul balcone senz’acqua sotto il sole. E lui si butta di sotto

Monica Nocciolini

Nipote regala un cane alla nonna in lutto per il suo. Per la consegna lo aiuta la Polizia

Monica Nocciolini

Pedalando incontra un cane pelle e ossa, se ne vanno insieme in bici

Monica Nocciolini

Una volta tosato, il cane Lazarus si è alzato e ha camminato: era intrappolato sotto 15 chili del suo pelo

Monica Nocciolini

“Andate in pace e possibilmente adottate un cane randagio”

Monica Nocciolini

Via dall’inferno di Kabul: “Non mi muovo se non salvate tutti i cani del rifugio”

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it