Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Abbandonò i cuccioli senza acqua né cibo: condannata

Aveva lasciato cinque cuccioli di cane dentro una scatola di cartone senza acqua né cibo all’esterno dell’ingresso del canile di Copertino, in provincia di Lecce. Poi aveva girato i tacchi risalendo in macchina per allontanarsi a tutta velocità. Ad incastrare la donna, 47 anni, erano state le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti sul posto.

Attraverso la targa della macchina le forze dell’ordine l’avevano individuata e rintracciata. Ieri il tribunale di Lecce l’ha condannata per il reato di abbandono di animali. L’articolo di riferimento è il 727 del codice penale, che punisce chi abbandona animali domestici “con l’arresto fino a un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro”.

La donna è stata condannata dunque al pagamento dell’ammenda di 4.000 euro. Dovrà anche risarcire il danno di 5.000 euro all’Enpa, parte civile nel procedimento giudiziario, e pagare le spese legali.

Leggi anche:

Dimenticano il cane alla stazione di servizio, lui percorre 60 km in 26 giorni per tornare a casa

Monica Nocciolini

Quattro persone sospese sulla facciata di un palazzo per salvare un cane 

dogitpanel

Rapisce il cane dal giardino di casa sua e lo usa per chiedere l’elemosina

Monica Nocciolini

Da pitbull maltrattato e aggressivo, dall’amore sboccia la dolcezza di Diesel

Monica Nocciolini

Il primo cane vigile urbano: dirige il traffico e gestisce passaggio dei pedoni

dogitpanel

Buttato via perché malato, prima di morire i volontari portano il cane Heart a rivedere il mare

Monica Nocciolini