Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonò i cuccioli senza acqua né cibo: condannata

Aveva lasciato cinque cuccioli di cane dentro una scatola di cartone senza acqua né cibo all’esterno dell’ingresso del canile di Copertino, in provincia di Lecce. Poi aveva girato i tacchi risalendo in macchina per allontanarsi a tutta velocità. Ad incastrare la donna, 47 anni, erano state le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti sul posto.

Attraverso la targa della macchina le forze dell’ordine l’avevano individuata e rintracciata. Ieri il tribunale di Lecce l’ha condannata per il reato di abbandono di animali. L’articolo di riferimento è il 727 del codice penale, che punisce chi abbandona animali domestici “con l’arresto fino a un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro”.

La donna è stata condannata dunque al pagamento dell’ammenda di 4.000 euro. Dovrà anche risarcire il danno di 5.000 euro all’Enpa, parte civile nel procedimento giudiziario, e pagare le spese legali.

Leggi anche:

Il cane si incastra nel cunicolo, corsa contro il tempo per estrarlo

Monica Nocciolini

Cane abbandonato si stabilisce in una stazione di servizio. Lo hanno chiamato Diesel

Monica Nocciolini

Scaricano il cane in un parcheggio, lei ulula 9 giorni sperando che tornino

Monica Nocciolini

Gli estraggono il microchip per abbandonarlo. Lo buttano via così ferito con un taglio sul collo

dogitpanel

Giù dallo scaleo in casa, il suo cane dà l’allarme e lo salva

Monica Nocciolini

Traslocano e abbandonano il cane anziano con una pesante catena al collo

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it