Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Un cane si perde, il ritrovamento dà scacco a un giro di allevamenti illegali

Scacco matto, in Lituania, a un giro di allevamenti illegali di cani. A dare il via all’operazione è stata la sparizione di un West Highland White Terrier dalla sua casa a Kretinga. La famiglia si è messa in movimento per organizzare le ricerche, coinvolgendo anche gruppi di amici e la polizia.

Ebbene: è venuto fuori che il cagnolino era stato rubato per essere venduto a scopo di sfruttamento in un allevamento illegale di cani. Lo hanno trovato rinchiuso in una gabbia con altri 18 cani di razza, in un magazzino alla periferia della città.

A quel punto gli investigatori hanno allargato il raggio dell’indagine, risalendo a un intero racket con basi disseminate in varie province lituane. Ottanta i cani liberati da condizioni disumane, costretti ad accoppiarsi in gabbie fatiscenti le cui reti ferivano loro le zampe, e poi immondizia e parassiti. Ora 61 di questi poveri cani si trovano al sicuro presso l’associazione Nuarao Fondas.

Leggi anche:

“Adesso non ti porterò più fuori, ti porterò dentro”. Memo Remigi in lutto, è morto il cane Bacio

Monica Nocciolini

Tra i tulipani non ci sono cani randagi. Ecco la ricetta dell’Olanda

Monica Nocciolini

For a Smile Onlus porta la dog therapy nei reparti di pediatria dei principali ospedali in Italia

dogitpanel

Nasce il 118 veterinario, il pronto soccorso per gli animali feriti

dogitpanel

Uccide 8 cani in poche ore per preparare hot-dog e servirli nel suo ristorante

dogitpanel

Sindrome del cane nero: una “malattia” tutta umana!

Giuseppina Russo
error: © copyright dog.it