Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Un cane si perde, il ritrovamento dà scacco a un giro di allevamenti illegali

Scacco matto, in Lituania, a un giro di allevamenti illegali di cani. A dare il via all’operazione è stata la sparizione di un West Highland White Terrier dalla sua casa a Kretinga. La famiglia si è messa in movimento per organizzare le ricerche, coinvolgendo anche gruppi di amici e la polizia.

Ebbene: è venuto fuori che il cagnolino era stato rubato per essere venduto a scopo di sfruttamento in un allevamento illegale di cani. Lo hanno trovato rinchiuso in una gabbia con altri 18 cani di razza, in un magazzino alla periferia della città.

A quel punto gli investigatori hanno allargato il raggio dell’indagine, risalendo a un intero racket con basi disseminate in varie province lituane. Ottanta i cani liberati da condizioni disumane, costretti ad accoppiarsi in gabbie fatiscenti le cui reti ferivano loro le zampe, e poi immondizia e parassiti. Ora 61 di questi poveri cani si trovano al sicuro presso l’associazione Nuarao Fondas.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.67 / 5 (3 voti)

Leggi anche:

Cinque cani seppelliti in cortile e 7 allo stremo delle forze salvati per un soffio

Monica Nocciolini

Per anni incatenata, sfruttata per fare cuccioli: nuova vita per la cagnolina Dory

Monica Nocciolini

Chiusi e sigillati in una scatola di cartone, cane eroe salva gattina e i suoi cuccioli

Monica Nocciolini

Lei cade, il cane la trascina fino al telefono per farle chiedere aiuto

Monica Nocciolini

Il proprietario muore, il cane segue il funerale accucciato accanto alla bara

Monica Nocciolini

Nirvana e Aura, cani evanescenti. Galgos trovati per strada ridotti pelle e ossa

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it