Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Comportamento

Cani guida: se richiamano la nostra attenzione stanno chiedendo aiuto. Non ignorateli!

regole cani guida

Non tutte le persone sono a conoscenza di alcune regole relative ai cani guida: non avvicinarsi o accarezzare un cane guida che è in servizio. Quando un cane di servizio si avvicina a te ed è da solo, potrebbe chiedere aiuto. I cani guida sono infatti addestrati per stare sempre vicino alla persona che assistono, tranne una specifica situazione: quella in cui la persona sia in pericolo e necessita l’assistenza di un umano. Questo lo dice il “Service Dog PSA” che spiega il tutto tramite una storia particolare accaduta qualche tempo fa. Il “Service Dog PSA” si apre con la storia di una donna che è inciampata e caduta mentre era con il suo cane di servizio. Il cane, come gli è stato insegnato durante l’addestramento, ha cercato di richiamare l’attenzione della persona più vicina. Quindi non spaventatevi, non infastiditevi, ma piuttosto seguite il cane! La persona che il cane stava cercando per aiutare la padrona ha ignorato il segnale ed ha pensato che il cane volesse solo giocare. Ma ricordiamoci che questi cani sono autorizzati a trovarsi in determinati e specifici luoghi – come ad esempio, i negozi di alimentari o ristoranti. Alcune volte sapere cosa fare è determinante per la vita o la morte di alcune persone disabili o con difficoltà oggettive.

Leggi anche:

Perché i cani fanno le buche?

dogitpanel

Cani anziani: ecco 5 cose che dovresti sapere

dogitpanel

Cani e robot tagliaerba: binomio sicuro?

Giuseppina Russo

Il cane mangia tutto in casa: un disturbo chiamato pica

Giuseppina Russo

Cane sonnambulo: quando Fido di notte vaga per casa pur se dormendo…

Giuseppina Russo

Razza del cane e personalità: smentita l’influenza… 

Giuseppina Russo
error: © copyright dog.it