Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Curiosità

Novità 2020: patentino obbligatorio per razze di cani ritenute pericolose. Ecco quali sono

Patentino per cani pericolosi

Il consiglio comunale di Milano sta valutando la possibilità di introdurre un patentino per i possessori di cani di razze pericolose come il Pit Bull e il Lupo Cecoslovacco.

Il patentino verrà rilasciato al proprietario del cane dopo aver sostenuto un corso di educazione/addestramento canino. Il provvedimento è una risposta alle numerose aggressioni che si sono verificate negli ultimi tempi scaturite principalmente dalla scarsa conoscenza che i proprietari hanno dei propri amici a 4 zampe.

Le razze per le quali sarà necessario il patentino sono i Pit Bull, i Rottweiler e i Cani lupo, gli American Staffordshire Terrier, i Bull terrier, il Cane corso e il Lupo cecoslovacco.

La norma già a livello nazionale prevede un patentino ma solo nel caso in cui è il veterinario a segnalare l’animale come possibile pericolo per l’incolumità pubblica.

Attualmente se ne sta discutendo al Comune di Milano, dove il provvedimento non trova il consenso di tutte le forze politiche. C’è chi ne sostiene l’obbligatorietà, chi invece vorrebbe lasciare “facoltativa” la scelta.

Una scelta definitiva dovrebbe arrivare entro fine mese. Spetterà al veterinario stabilire il percorso educativo e formativo che il proprietario deve seguire. I corsi, in tutti i casi sono di breve durata. Si parla di un massimo di 10 ore distribuite in 2 o 3 giornate.

Per ottenere il patentino infine bisognerà superare un esame finale sulle seguenti argomentazioni:

– esigenze dell’animale;
– fasi dello sviluppo canino dalla nascita all’età adulta;
– come riconoscere e come comportarsi in caso di comportamenti aggressivi;
– obblighi e doveri del proprietario;
– normative sugli animali.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.19 / 5 (16 voti)