Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Salute

Feci del cane: come capire se l’animale è in salute

feci del cane

Le feci del cane, per quanto possa sembrare poco piacevole, sono un ottimo indicatore della sua salute. La diarrea può significare qualcosa, così come la stitichezza o una consistenza poco adatta delle sue feci. Ecco cosa dobbiamo sapere sugli escrementi del cane, che ci aiutano a capire se l’animale è in salute.

Feci del cane, capire se l’animale è sano

Innanzitutto, le feci del cane dovrebbero essere del colore del cioccolato. Questo grazie alla stercobilina, normalmente presente negli escrementi del nostro animale domestico. In caso di feci rosse, insanguinate, verdi, gialle o di altre colorazioni, potrebbero esserci dei problemi. Le feci verdi sono tipiche delle infestazioni parassitarie, ad esempio.

I bisogni del nostro cane devono essere sempre duri. Le feci molli indicano un cattivo assorbimento intestinale e questo significa che il cane potrebbe avere dei problemi di salute e a lungo andare potrebbe anche dimagrire per il problema. Se si tratta di un’alterazione occasionale possiamo soltanto correggere leggermente la dieta, altrimenti è meglio andare di corsa dal veterinario.

Le feci non devono avere rivestimento. Se sono rivestite di muco o di altre sostanze che magari non riusciamo ad identificare, rivolgiamoci al veterinario. Allo stesso tempo, attenzione al contenuto: potremmo vedere vermi o altre cose potenzialmente pericolose per il nostro animale. Cogliamo l’occasione per raccogliere le feci in un apposito contenitore e per farle analizzare, se il nostro veterinario di riferimento è d’accordo.

Attenzione nel caso di feci nere nel cane. Sembra un problema poco preoccupante ma è spesso dato da un sanguinamento dello stomaco, spesso legato ad un’ulcera. E’ il caso di andare il prima possibile presso un pronto soccorso veterinario perché il problema può essere molto serio e compromettere la vita dell’animale.

Attenzione alle feci grigie e bianche: questi colori potrebbero essere dati da una dieta troppo ricca di calcio o da problemi biliari.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.67 / 5 (3 voti)

Leggi anche:

Perché i cani vivono meno delle persone? Lo spiega un bimbo di 6 anni

redazione

Cane non mangia le crocchette, perché e cosa fare

redazione

Vermi del cane, cosa sono e come identificarli

redazione

Dare la carne cruda al cane lo fa ‘impazzire’?

redazione

Come accorgersi se il cane ha dolore

redazione

Vestiti per cani: moda o necessità?

redazione