Come curare i disturbi digestivi del cane?



Non farti ingannare dal fatto che il tuo cucciolo sembra essere in grado di ingurgitare qualsiasi cosa, come un pozzo senza fondo: i cani, infatti, sono animali che spesso soffrono di diversi problemi e disturbi all’apparato digerente, non a caso il principale motivo per il quale vengono portati dal veterinario. Una dieta squilibrata può infatti causare l’infiammazione dello stomaco, con una conseguente difficoltà a digerire i cibi e, dunque, ad assorbire le sostanze necessarie per il mantenimento della sua salute. Inoltre, al contrario degli uomini, i cani hanno l’innata capacità di soffrire in silenzio: se comincerai a notare vomito e diarrea, dovrai immediatamente correre ai ripari. Come curare i disturbi digestivi del cane?

Curare i disturbi digestivi del cane razionando il cibo

La prima cosa che devi fare, per curare i disturbi digestivi del cane, è evitare di dargli da mangiare per almeno 24 ore: in questo modo eviterai la produzione dei succhi gastrici che potrebbero aumentare l’infiammazione. Fatto questo, è molto probabile che noterai un netto miglioramento del tuo cane, ma ciò non vuol dire che potrai tornare a rimpinzarlo come prima! Il consiglio è di razionargli il cibo per le successive 24 ore, magari integrando la dieta con prodotti specifici (come ad esempio la Purina). In ogni caso, una visita da uno specialista è sempre la cosa migliore da fare.

Come curare i disturbi digestivi del cane: l’alimentazione

Esistono dei cibi che si adattano davvero poco ad un cane che soffre di disturbi di digestione: ad esempio i legumi, i latticini ed alcune verdure aumentano la quantità di gas nel suo stomaco e possono peggiorare le sue condizioni. Inoltre, se il cane soffre di diarrea è preferibile evitare la carne cruda, mentre se il problema è la stitichezza, una dieta a base di fibre potrebbe facilmente risolvere il malanno. In ogni caso, evita sempre di dargli troppo cibo e scegli alimenti di qualità e specifici: non farti mai intenerire se ti chiede con lo sguardo i tuoi avanzi, e fagli bere tanta acqua!

Commenta

Your email address will not be published.