Perché i cani sospirano?



Ecco perchè i cani a volte sospirano, c'è da preoccuparsi?

Il sospiro è uno dei mezzi di comunicazione più semplici – ma anche più potenti – che abbiamo, perché ci permette di esprimerci senza nemmeno proferire una parola. E lo stesso discorso vale per i cani, soprattutto perché loro, a differenza nostra, non possono utilizzare la parola per esprimere i propri stati d’animo. Ma perché i cani sospirano? Scopriamolo insieme!

Perché i cani sospirano?

I cani, proprio come noi, possono emettere dei veri e propri sospiri per comunicare il loro stato umorale di noia o di frustrazione: in questo caso si parla di autentici sbuffi che servono a comunicarci che loro vorrebbero qualcosa, ma che non sono in grado di ottenerlo. Ad esempio, un cane può sospirare quando ti guarda mangiare qualcosa, nel tentativo di intenerirti e di convincerti a dargli un appetitoso bocconcino. Oppure possono sospirare quando hanno caldo o quando si stanno annoiando terribilmente, e vorrebbero rinfrescarsi o giocare con te!

Le altre situazioni in cui i cani sospirano

Perché i cani sospirano? Non si tratta semplicemente di una richiesta di cibo o di gioco, ma anche di un gesto che testimonia il loro estremo rilassamento. Quando un cane è disteso e si sta godendo un po’ di sano relax, non è raro che emetta un sospiro. Questo accade soprattutto quando si corica dopo aver fatto una passeggiata od una corsetta, ed in quel caso i sospiri sono davvero marcati e “gonfi” di aria!

Sospiri: non sempre sono un bel segnale

I cani sospirano anche per manifestare la loro insofferenza, non solo a livello psicologico o umorale, ma anche a livello fisico. Quando un cane sta male tende infatti a sospirare e, seppur non sia quasi mai motivo di preoccupazione, quando ciò accade ripetutamente è sempre il caso di farlo visitare da un veterinario. A livello fisico, i cani sospirano anche quando non riescono a trovare una posizione soddisfacente per schiacciare un pisolino!

Commenta

Your email address will not be published.