Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Alimentazione

Quanta carne deve mangiare un cane al giorno

Quantità di carne al giorno per un cane

L’alimentazione per cani è da sempre uno degli argomenti più caldi, quando si parla dei nostri cuccioli. Nonostante loro siano pronti a divorare la qualsiasi, sta a noi tenere a bada i loro istinti onnivori. E una delle domande che più spesso emergono, in tal senso, è: quanta carne deve mangiare un cane al giorno? Prima di vederlo insieme, c’è una premessa da fare: l’unico che può stabilirlo con certezza è il veterinario nutrizionista, perché tutto dipende dal singolo cane. Generalizzare, infatti, non è la cosa migliore da fare. Detto questo, esistono alcune linee guida interessanti da scoprire!

Quanta carne deve mangiare un cane al giorno?

Per rispondere a questa domanda, devi prima pesare il tuo cane. Poi, quando avrai un dato molto preciso, potrai applicare la seguente formula: dovrai calcolare il quantitativo di carne giornaliera contando dai 15 ai 20 grammi per ogni chilogrammo di peso del cucciolo. Per fare un esempio: se il tuo cane pesa 10 chili, bene o male il giusto quantitativo di carne da dargli quotidianamente corrisponde a circa 150-200 grammi. Come devi cucinarla? È sempre preferibile farla al forno o darle una leggera scottatura in padella, lasciandogliela al sangue!

Alimentazione per cani: basta solo la carne?

La domanda è ovviamente retorica: adesso che sai quanta carne deve mangiare un cane al giorno, devi anche sapere che dovrai supportare le proteine con i carboidrati. Questo vuol dire che, insieme alla carne, il menu quotidiano del cucciolo dovrà anche comprendere riso, patate o qualsiasi altro alimento a base di carboidrati. E le quantità? Anche in questo caso esiste una regoletta semplice semplice: bastano circa 5 grammi ogni chilogrammo di peso del cane. Seguendo l’esempio precedente, per un cane di 10 chili si parla di circa 50 grammi!

Come completare il menu giornaliero del cane?

Adesso che hai pensato alla carne e ai carboidrati, non dimenticarti della verdura e la frutta: è preferibile non cuocerle, e optare per le verdure a foglia verde. Puoi realizzare un mix tagliando tutto a pezzettini!

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.36 / 5 (28 voti)