Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Alimentazione

Il cane mangia troppo velocemente: cosa fare e i rischi

Cane mangia troppo velocemente

A tutti sarà capitato di vedere cani costantemente affamati, e spesso è quasi impressionante vedere il cane che si lancia sulla sua ciotola e la finisce in un baleno, ansimando ed ingoiando il cibo senza masticarlo. Se il cane mangia troppo velocemente può incorrere in problemi digestivi, anche gravi, oppure rischiare il soffocamento se deglutisce cibi di grandi dimensioni senza masticarli. È quindi necessario comprendere le ragioni di questo comportamento e poi agire per fermarlo.

Il cane mangia troppo velocemente: perché?

Molti proprietari tendono ad aumentare le dosi di cibo del proprio animale domestico quando si rendono conto che questo lo mangia in modo famelico e molto rapidamente, ipotizzando che il cane sia sempre affamato perché insoddisfatto dalle quantità.

In realtà questo genere di comportamento non è quasi mai legato alle quantità, ma è un atteggiamento atavico, strettamente legato al fatto che, nella vita in branco, è necessario terminare il pasto il prima possibile in modo tale da impedire agli altri membri di rubarlo.

Al contempo, se il cane mangia troppo velocemente e, magari, proviene dalla strada o dal canile, è probabile che lo faccia per un motivo simile ma non uguale: per conquistare tutto il cibo, che oggi ha avuto ma che domani potrebbe non avere (‘ragionamento’ che si basa sull’esperienza trascorsa).

È facile quindi chiedersi se ciò è legato a delle dosi di cibo irrisorie, ma non è affatto così: quasi mai dipende dalle quantità scarse, è semplicemente un comportamento derivante dall’istinto, che persisterà anche se il cane si renderà conto, con il passare del tempo, che un pasto gli viene sempre assicurato.

Il cane mangia troppo velocemente, cosa fare?

Il pericolo più frequente e drammatico, oltre al soffocamento, riguarda la torsione dello stomaco ed è inutile nasconderlo o fingere che tale rischio non esista. Per contrastare la problematica è possibile dividere i pasti in piccoli spuntini, ed anche evitare che ci siano pezzi troppo grandi di carne o altro. Il cane, anche se ingerirà il cibo velocemente, rischierà poco se le quantità saranno ridotte.

Acquistiamo inoltre i giocattoli all’interno dei quali si possono nascondere i croccantini: sono quelli tipici che servono per far giocare il cane, che si distrae. E’ un modo per far allenare la mente e allo stesso tempo per far rallentare l’animale mentre mangia: il cane non riuscirà a tirar fuori i croccantini dal giocattolo molto rapidamente, e quindi non potrà ingozzarsi come normalmente fa.

Esistono delle ciotole speciali con delle punte arrotondate all’interno, che sono appositamente studiate per il cane che mangia troppo velocemente. In questo modo non potrà inghiottire dei bocconi troppo grandi, e dovrà anche rallentare per non addentare le punte arrotondate.

A volte può capitare che il cane non riesca ugualmente a rallentare e per questo motivo una soluzione utile consigliata dai veterinari è quella di far tenere il cane sollevato, che così migliorerà il processo digestivo e dovrà necessariamente rallentare mentre mangia. Mettiamo la ciotola su un mobile rialzato, su una sedia o dovunque ci sia un rilievo di importante entità: in questo modo l’animale rallenterà senza dubbio.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (3 voti)

Leggi anche:

Sterilizzazione del cane, quando e perché

redazione

La gravidanza isterica nel cane

redazione

Le vaccinazioni del cane: tutte le informazioni

redazione

Il cane mangia le feci: perché e cosa fare?

redazione

Il cane sogna? Ecco lo studio

redazione

Febbre del cane: come misurarla

redazione