Alimentazione per cani in gravidanza



Alimentazione per cani in gravidanza: le porzioni e altri consigli utili

Quando il tuo cane aspetta dei cuccioli, l’alimentazione diventa importantissima per garantirgli tutto l’apporto energetico di cui ha bisogno, e anche per garantire il nutrimento ai piccoli che reca in grembo. Oggi vedremo dunque i migliori consigli per l’alimentazione per cani in gravidanza.

Alimentazione per cani in gravidanza: le porzioni

Un cane in gravidanza non necessità di mangiare enormi quantità di cibo. Per questo motivo, la prima cosa che devi fare è sincerarti di preparare porzioni sempre equilibrate e mai troppo abbondanti, perché potresti appesantirla. In questo modo eviterai al tuo cane in gravidanza di accumulare ciccia!

Quando e come aumentare le razioni di cibo?

La gravidanza di un cane dura all’incirca due mesi: all’inizio non devi spingere sull’alimentazione ma, superata la 4 settimana di gravidanza, dovrai comunque aumentarla un po’ (prima del 10%, poi del 20% fino ad un massimo del 30%). Il motivo è dovuto ovviamente alla crescita dei cuccioli in grembo, che necessitano di apporti calorici maggiori col passare delle settimane.

Non dimenticarti mai dell’acqua

Un cane ha sempre bisogno di mantenersi idratato: una regola che vale soprattutto per i cani in gravidanza, dato che questo momento spesso aumenta il grado di disidratazione del suo fisico. Fai dunque grande attenzione alla ciotola con l’acqua.

Cani in gravidanza: altri consigli utili

L’alimentazione per cani in gravidanza necessita anche di altri accorgimenti. Ad esempio, se noti che a ridosso del parto il tuo cane mangia di meno, preoccupati solo se l’inappetenza supera le 48 ore. Questo potrebbe dipendere da una normalissima fase di rigetto verso il cibo, che potresti risolvere proponendo al tuo cane delle mini-porzioni spalmate lungo l’arco della giornata.

Infine, la tipologia del cibo: compra sempre e solo alimenti di qualità e progettati per l’alimentazione di un cane in gravidanza, perché in questo modo potrai dargli da mangiare del cibo ricchissimo di nutrienti adatti a questo momento molto particolare.

Comments are closed.